Le regole generali di Difesa Donna per la sicurezza

di Pina Commenta

Approfittando della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che è trascorsa da poco, non vogliamo dimenticarci della questione, che non si esaurisce in una giornata.

Vogliamo quindi di seguito riportarvi le regole generali di Difesa Donna, da sempre al fianco delle donne per la difesa e la sicurezza personale, sperando che possa aiutare nella vita quotidiana e spingere ad informarsi sempre di più e ad avere maggior affetto per se stesse.

autodifesa

Ecco le regole generali:

 

  • Non frequentare strade deserte e buie anche se sei in centro città
  • Non camminare rasente a porte, portoni, cantieri
  • Se qualcuno in auto ti chiede informazioni, non avvicinarti
  • In auto, viaggia sempre con la sicura abbassata
  • Non dare mai passaggi a persone sconosciute o che conosci da poco e non accettarne
  • In treno, evita gli scompartimenti vuoti
  • In ogni stazione e aeroporto c’è un posto di polizia. Non esitare a rivolgerti a loro in caso di necessità
  • Al lavoro, in caso di molestie non esitare a rivolgerti al principale o ai sindacati
  • Non lasciare documenti con informazioni personali sul computer
  • In discoteca, se qualcuno ti guarda in modo poco piacevole o fa insistenti apprezzamenti, avverti il servizio d’ordine del locale
  • In casa, tieni sempre la porta chiusa a chiave
  • Non aprire a visitatori inaspettati, anche se muniti di cartellino d’identificazione
  • In banca o alla posta, quando fai prelievi o versamenti cerca di non andare da sola
  • Non fare prelievi al bancomat in zone poco frequentate o la sera.

Photo Credits |Matthias G. Ziegler/ Shutterstock