Come curare le vene varicose con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

Le vene varicose, definite anche varici, sono un disturbo che ovviamente colpisce le vene, le quali appaiono ingrossate, scure e in rilievo. Si tratta di un disturbo che colpisce per lo più le vene di gambe e cosce. Fra i sintomi possono esserci dolori, sensazione di calore e crampi soprattutto notturni.

Questo aspetto delle vene è dovuto al ristagno del sangue che tende a dilatare la vena. le conseguenze di questo disturbo possono essere anche gravi, è per questo che è sempre consigliata una visita medica.

Le cause principali della comparsa di vene varicose sono riscontrabili in fattori genetici ma soprattutto stili di vita sbagliati. L’obesità e la vita sedentaria sono fra i principali fattori scatenanti. Per questa ragione uno stile di vita con un regime alimentare sano e l’attività fisica, è molto importante per prevenire il problema.

Anche l’omeopatia può in qualche modo aiutarci in questo problema, per il quale il consulto di un medico omeopata sarebbe l’ideale. Vediamo quindi i principali rimedi omeopatici per contrastare le vene varicose.

Amamelide Virginiana

Questo rimedio è particolarmente indicato per rafforzare le pareti venosi e contrastare il ristagno del sangue e l’accumulo in generale di liquidi nel nostro organismo. Contribuisce ad aumentare la resistenza dei capillari ed ha poteri antiossidanti. Indicato per casi molto dolorosi, emorragia facile, così come la comparsa di “lividi”.

Vipera Redi

Questo rimedio è l’ideale per fluidificare il sangue venoso e agire sulle infiammazioni che colpiscono le vene. È indicato nei casi di bruciore, edema, dolore e pelle cianotica.

Aesculus

Rimedio particolarmente indicato per gambe molto congestionate, che assumono un colorito bluastro. È presente una sensazione di calore e di pulsione, e spesso può esserci anche lombalgia.

Fluoricum Acidum

Rimedio indicato nei casi più gravi, con grosse varici nodose e dure. In questi casi si trova un miglioramento con il freddo, mentre il calore peggiora la situazione.

 

Trovi tanti altri rimedi omeopatici qui.

Photo Credits |JPC-PROD / Shutterstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>