Come curare il mal di schiena con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

Mal di schiena, colpo della strega, sciatica, sono tutte parole che suonano familiari a chi ne soffre, vivendo un vero e proprio tormento.

Bruschi movimenti ma anche il cambio di stagione con i muscoli e le articolazioni che risentono molto dei cambiamenti atmosferici, sono le cause più frequenti del mal di schiena e affini.

Ci si sente bloccati, i movimenti sono limitati e ed è praticamente impossibile piegarsi. Vediamo insieme quali sono i migliori rimedi omeopatici per curare il mal di schiena e tutti i disturbi simili.

Nux Vomica

Questo rimedio è l’ideale quando il mal di schiena è localizzato nella zona lombare. Il dosaggio è in 5 granuli, può andare dalla 5 CH alla 15 CH ed essere assunto da 2 a 4 volte al giorno a seconda della gravità del dolore.

Colocynthis

Quando il dolore s’irradia dalla schiena alla gamba, comportando la cosiddetta sciatica, allora questo è il rimedio più indicato. Ideale anche per la lombosciatalgia. Il dosaggio è in 3-5 granuli alla 9 CH anche fino a 4 volte al giorno.

Ruta Graveolens

Questo rimedio è l’ideale quando lombalgie e sciatiche peggiorano con il riposo e migliorano con il movimento. In questo caso il dosaggio è in 2-3 granuli alla 5CH, 2 volte al giorno.

Actea Racemosa

Quando il dolore è localizzato al centro della schiena o all’altezza della cervicale. Il dosaggio prevede 3-5 granuli alla 9 CH, 2 volte al giorno.

Lachnantes

Quando al dolore alla schiena si associa un fastidioso torcicollo questo è il rimedio giusto. Le dosi prevedono 3-5 granuli alla 5 CH 3 volte al giorno.

Magnesia Carbonica

Quando il mal di schiena in realtà arriva ad interessare anche altre zone come il braccio questo è il rimedio indicato. Le dosi previste sono 3-5 granuli alla 15 CH, 2 volte al giorno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>