Integratori alimentari: vendite in aumento

di Braganti Commenta

integratori-alimentari-aumento

Parliamo di integratori alimentari perchè il loro consumo sembra essere sempre più diffuso; questo almeno secondo le stime di Federsalus, l’Associazione Nazionale Prodotti Salutistici. Secondo le loro valutazioni il mercato di questi integratori cresce infatti del 3%; in un anno e, Marco Fiorani, Presidente dell’Associazione spiega che sono state vendute 140 milioni di confezioni di questi prodotti aggiungendo come questi dati

…sottolineano la crescente sensibilità dei consumatori ai temi della salute e benessere e lasciano prevedere un ulteriore sviluppo del settore

Di sicuro si parlerà di integratori alimentari in occasione di Nuce International, il salone internazionale per l’industria nutraceutica, cosmeceutica, functional foods & drinks e health ingredients che avrà luogo a Milano da 24 al 26 settembre 2013.

APPROFONDIMENTI SUGLI INTEGRATORI ALIMENTARI

Anzitutto una premessa: non sono farmaci e quindi non hanno proprietà terapeutiche. Di solito si ricorre ad un integratore nel momento in cui si osserva una carenza di qualche tipo (come di Vitamina C); non dovrebbero però sostituire i cibi ecco perchè se possibile prima di ricorrere ad un integratore alimentare si potrebbe (o dovrebbe) magari aggiustare la dieta. Integratori alimentari sì ma sempre con cautela e non per periodi di tempo prolungati.

Questa la definizione del Ministero della Salute

Gli integratori alimentari sono prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali le vitamine e i minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, in particolare, ma non in via esclusiva, aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre ed estratti di origine vegetale, sia monocomposti che pluricomposti, in forme predosate

Avete mai usato qualche integratore alimentare? Se sì, quale?

Photo Credits| Dvortygirl su Flickr