Pelle sana: qualche consiglio di bellezza

di Francesca Spano Commenta

Come fare ad avere una pelle sana? Molto fa di sicuro Madre Natura, ma per mantenerla al meglio e più giovane a lungo, bisogna fare attenzione a tutto il corpo un particolare. Le vitamine, in questo senso, rappresentano un valido aiuto. Una assunzione costante e mirata, si riflette automaticamente anche sull’aspetto esteriore di una persona.

Per migliorare l’aspetto ed avere una bella pelle, bisognerebbe bere otto bicchieri di acqua al giorno e, inoltre, ingerire circa 55-65 g di proteine. Il tutto meglio se lontano dai pasti. Ci sono cibi che, invece, ci remano contro e sono il cioccolato, la frutta secca, i cibi fritti, gli alcolici, le bevande zuccherate e quelle con effetto eccitante. Ci riferiamo, quindi, a caffè, tè, bibite a base di cola. Usate con moderazione lo zucchero e, se ci riuscite, abituatevi a sostituirlo con il miele.

A colazione, è certamente una buona idea assumere una bevanda preparata con 180 cc di latte scremato, 1 cucchiaio di lievito di birra, 1 cucchiaio di lecitina di soia, polvere di frutta che sia banana o fragola e 1 cucchiaino di miele per dolcificare. I risultati non tarderanno a farsi notare già dopo qualche giorno. Per quanto riguarda, invece, gli integratori, i più indicati restano la vitamina A che la preserva dalle infezioni, quelle del complesso B che riducono la secrezione di grasso e le impurità e la C per prevenire la debolezza capillare. C’è, infine, la E per favorire il riassorbimento dei brufoli. Per la bellezza della pelle, poi, fondamentale, è l’olio di germe di grano cje è fonte delle vitamine B1,B9, E ed H. Ha proprietà idratanti e lenitive, che aiutano la pelle secca e arrossata. La sua azione anti invecchiamento è stata più volte dimostrata ed, inoltre, è in grado di preservare la pelle dall’aggressione delle sostanze inquinanti disciolte nell’atmosfera. Se volete, infine, difendervi dagli effetti dannosi dei raggi ultravioletti solari, preferite creme protettive con la vitamina E.

Photo Credit: Abano Thermalcare su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>