Rosmarino: migliora la memoria

di Braganti Commenta

Il rosmarino migliora la memoria: questo almeno secondo i risultati di uno studio condotto dalla University of Northumbria in Inghilterra che ha confermato quanto pensavano già gli antichi Greci. Per arrivare a questo risultato sono stati esaminati dei test condotti su 66 adulti invitati a stare o in una stanza con del profumo di rosmarino o in una invece asettica; su entrambi i gruppi sono quindi stati condotti dei test di memoria tra cui al ricerca di oggetti che i soggetti avevano visti essere stati nascosti in precedenza. Sono stati anche sottoposti a dei questionari per valutare il loro stato d’animo; si è visto che le persone che si trovavano nella stanza con il profumo del rosmarino a differenza degli altri hanno ottenuto dei risultati migliori nei test di memoria

Lo studio ha permesso anche di capire se i soggetti si ricordavano di svolgere dei compiti in tempo reale ed i risultati hanno permesso di capire che il rosmarino potrebbe rivelarsi utile nella vita di tutti i giorni; ma, uno dei ricercatori aggiunge che comunque sia è troppo presto per dire se il rosmarino potrebbe aiutare le persone con problemi di memoria. Secondo Jemma McCready infatti

….. Sono necessarie ulteriori ricerche per indagare se questo trattamento è utile per gli adulti più anziani che hanno sperimentato il declino della memoria

Tuttavia se questi risultati venissero confermati ai già tanti benefici del rosmarino se ne potrebbe quindi aggiungere un altro.

Via| www.webmd.boots.com

Photo Credits| NatalieMaynor su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>