Barba dell’uomo ecco perchè è benefica

di Braganti Commenta

barba-uomo-benefica

Farsi crescere la barba è salutare; almeno secondo i risultati di uno studio condotto dalla University of Southern Queensland e pubblicato all’interno della rivista Radiation Protection Dosimetry.

Secondo questi ricercatori sono diversi i motivi per cui avere la barba è un qualcosa di salutare e benefico; vediamo quindi perchè un uomo dovrebbe farsi crescere la barba.

La barba protegge dai raggi UV

Hanno scoperto che le parti coperte da peli e barba sono esposte ai nocivi raggi UV del sole di un terzo in meno rispetto a quelle parti che invece non lo sono; il dottor Nick Lowe, un dermatologo londinese ha anche spiegato che in generale i capelli offrono una protezione nei confronti del sole. Ecco perchè le donne hanno meno danni da raggi solari se i capelli coprono la parte posteriore del collo e i lati del volto; pare sia anche una questione di spessore dei capelli.

La barba previene gli attacchi di asma

Pare che negli uomini che soffrono di asma causata da pollini e polveri potrebbero avere meno attacchi grazie a peli del viso o ad un paio di baffi. Secondo secondo Carol Walker, medico esperto di capelli e proprietario del Birmingham Trichology Centre i baffi che arrivano fino all’area del naso possono far sì che gli allergeni non arrivino fino ai polmoni.

La barba rallenta l’invecchiamento

Pare che i peli siano in grado, nel corso del tempo di mantenere la pelle del viso giovane; i peli non solo proteggono la pelle dal vento che potrebbe disidratarla ma trattengono anche l’acqua facendo sì che resti (la pelle, ndr) idratata.

La barba aiuta a combattere la tosse

Una barba spessa, cresciuta sotto il mento e sul collo, alza la temperatura di quest’ultimo e può aiutare a combattere il raffreddore e la tosse. La dottoressa Walker aggiunge che

la barba è un isolante che mantiene al caldo

La barba previene le eruzioni cutanee

Secondo quanto detto dal dermatologo Martin Wade, consulente presso la London Skin and Hair Clinic, la rasatura è una delle principali cause delle infezioni batteriche nella zona della barba.

Ci sono però anche notizie negative; il Dottor Ron Cutler, microbiologo presso Queen Mary, University of London spiega infatti che ci sono delle evideneze scientifiche che mostrano come la barba possa diffondere infezioni; gli uomini devono quindi prestare attenzione e cotrollare che sotto alla barba non ci siano peli incarniti.

La dottoressa Walker aggiunge anche di fare attenzione anche quando gli uomini vanno dal barbiere: si possono rischiare delle infezioni se gli strumenti non sono ben puliti.

Via| dailymail

Photo Credits| Getty Images