La depilazione intima elimina i pidocchi del pube

di Mariella Commenta

Oltre che una moda, la depilazione intima elimina i pidocchi del pube, che comunemente chiamiamo piattole. L’uso sempre più diffuso di depilare le zone intime, o ceretta brasiliana, pare faccia scomparire anche altri parassiti della pelle.

Il boom della depilazione intima è scoppiato in concomitanza con la serie tv di successo ‘Sex and the city’, e non solo fra le donne, è ormai uso comune anche per i maschi eliminare anche il minimo pelo. La nuova moda soprannominata ceretta brasiliana, prevede l’eliminazione totale dei peli intimi e, oltre a seguire una tendenza puramente di look, è utile anche nei casi di infestazione di parassiti nelle zone intime, molto comuni fine a qualche anno fa.

I pidocchi del pube o piattole, sono parassiti dalla forma schiacciata, piccoli insetti a sei zampe in grado di infettare la zona del pube deponendo uova. Questi pidocchi si possono trovare anche nelle ascelle e nelle sopracciglia. L’infestazione è da considerarsi a tutti gli effetti una malattia sessualmente trasmissibile. In genere si sviluppa fra gli adolescenti e si contrae durante l’attività sessuale, ma ci sono anche casi di contaminazione tramite oggetti, come i servizi igienici, lenzuola o coperte.

I principali sintomi sono un forte prurito alla zona pubica (che può anche peggiorare durante la notte), rossore, lesioni cutanee. La contaminazione può anche avvenire se si fa sesso con partner occasionali o si condividono letto o capi di abbigliamento con una persona infetta. Non è esclusa la possibilità che si possano diffondere altre malattie più serie.

La depilazione intima, che sta prendendo sempre più piede, è una sorta di metodo alternativo per arginare una malattia sessuale ritenuta tra le più contagiose a livello mondiale.

I ricercatori sono arrivati alla conclusione che la depilazione intima elimina i pidocchi del pube raccogliendo i dati alle cliniche che hanno registrato casi di questo genere. I dati relativi alle infestazioni da pidocchi sono tuttavia sottostimati, bisogna tenere conto che molte persone che hanno questo problema, non sempre si rivolgono ad un medico, preferiscono ricorrere ai rimedi fai da te, acquistando qualche prodotto in farmacia.

La depilazione intima è una delle precauzioni che si possono adottare per scansare il pericolo piattole, è però fondamentale seguire uno stile di vita sano ed evitare rapporti sessuali occasionali, e se non si riesce a farlo, è doveroso usare le dovute precauzioni.

Photo credit: gaelx su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>