Progetto Natale: i pediatri vestiti da Babbo Natale per aiutare i bambini

di Mariella Commenta

Una iniziativa benefica che si rinnova tutti gli anni, Progetto Natale: i pediatri vestiti da Babbo Natale per aiutare i bambini, in tutta Italia saranno oltre 1000 i pediatri che regaleranno un sorriso ai bambini in questo periodo natalizio. Tutti i bambini attendono con ansia la notte di Natale, aspettano i doni che il nonno con la lunga barba bianca ed un buffo vestito rosso porterà loro.

Vestendo i panni di Babbo Natale, i pediatri impegnati nell’iniziativa Progetto Natale, consegneranno, oltre ai giocattoli, anche due opuscoli didattici, il decalogo Codacons per la sicurezza dei giocattoli e un dépliant informativo sull’importanza del gioco nel bambino.

Progetto Natale è una iniziativa promossa da Angelini ed ideata con il patrocinio di FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri), SIP (Società Italiana di Pediatria), SIMEUP (Società Italiana di Emergenza e Urgenza in Pediatria), SIPPS (Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale) e di Pensabambino. Vuole essere una speranza ed un’occasione festosa anche per i bambini meno fortunati, che, ignari, non possono permettersi neanche un’atmosfera gioiosa; regalare un sorriso ai bambini indigenti, orfani e malati che sono costretti a vivere in ambienti che mal si adattano alla loro infanzia, orfanotrofi, case famiglia e ospedali

Nel Lazio saranno 139 i pediatri che aderiscono all’iniziativa Progetto Natale, per dare una possibilità di trascorrere un Natale gioioso. Giunto alla nona edizione, anche quest’anno, durante le feste natalizie vestiranno i panni di Babbo Natale per portare giocattoli a oltre 1.500 bambini.

Progetto Natale nasce nel 2004 e fino ad oggi ha regalato qualche ora di serenità ad oltre 62 mila bambini, un gesto di solidarietà che impegna migliaia di pediatri su tutto il territorio nazionale. Fabio De Luca, General Manager della Divisione Pharma di Angelini, è giustamente orgoglioso di questo progetto solidale:

Progetto Natale è diventato un appuntamento irrinunciabile per la nostra azienda. Siamo orgogliosi di essere vicini, ormai da molti anni, ai bambini che soffrono a causa di gravi malattie o di pesanti situazioni familiari e desidero ringraziare tutti i pediatri che, accogliendo il nostro invito, hanno reso possibile ancora una volta la realizzazione di questa importante iniziativa.

Progetto Natale è una delle iniziative della Campagna NienteMale, che ha l’obiettivo di favorire una maggiore conoscenza del dolore presso medici, farmacisti e pubblico. Nel 2013 prenderà il via un progetto educativo dedicato ai genitori, con il patrocinio di FIMP (Federazione Italiana Medici Pediatri). Anche in questo caso, vuole essere un aiuto per i genitori, per far loro conoscere meglio febbre, dolore e infiammazione consultando le linee guida distribuite nelle sale d’attesa del pediatra.

Photo credit: j_silla su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>