Jian Feng: fa causa alla moglie perchè brutta

di Braganti Commenta

Jian Feng fa causa alla moglie perchè brutta e vince; non si tratta di finzione ma di un episodio accaduto in Cina. Protagonisti di questa assurda ed anche preoccupante vicenda un uomo Jian Feng, sua moglie e a loro bambina. Tutto ha avuto inizio nel momento in cui la signora ha dato alla luce la piccola che secondo Jian Feng (pare fosse rimasto scioccato) era talmente brutta da non sembrare loro figlia.

Pare infatti che questa signora fosse talmente bella che nel momento in cui Jian Feng ha visto la bimba concepita dal loro amore ha pensato di tutto; alla fine la moglie ha confessato di essere ricorsa alla chirurgia plastica. Evidentemente deve aver fatto talmente tanti interventi di chirurgia plastica (per una spesa di circa £ 62000) da aver alterato completamente il proprio aspetto; il marito deve essersi quindi sentito preso in giro e ha deciso di fare causa alla moglie. Il giudice gli ha dato ragione ed  ha ricevuto circa £ 75000.

In Cina e un po’ in tutti i paesi orientali la chirurgia plastica sta diventando una vera e propria mania, anche pericolosa; molte donne infatti decidono di fare uno o più interventi per somigliare il più possibile alle donne occidentali. E quindi chiedono interventi per cambiare gli zigomi o per avere gli occhi un po’ più grandi.

Non sono contraria alla chirurgia plastica ma quando si esagera, come in questo caso direi che si dovrebbe porre un freno e a dire “No” dovrebbero essere anche i chirurghi plastici.

Via| dailymail

Photo Credits| Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>