Chirurgia estetica: donne favorevoli

di Braganti Commenta

Chirurgia estetica: le donne sono favorevoli. Questo in sintesi il risultato di un sondaggio condotto da Gruppo aufeminin ha chiesto alle donne, tramite una ricerca internazionale, il proprio parere sui trattamenti di medicina e chirurgia estetica. Insomma sembra proprio che nonostante la crisi il settore della chirurgia estetica e plastica regga; e questo nonostante i problemi dei mesi scorsi che hanno interessato le donne che si erano sottoposte a mastoplastica additiva e a cui erano state inserite delle protesi PIP.

E’ memerso come 1 donna italiana su 3 si dichiara completamente favorevole, mentre un 42% abbastanza favorevole; quelle invece un po’ più titubanti sono le tedesche (il 18% delle donne che hanno partecipato al sondaggio si è dichiarato assolutamente contrario).

Una voce molto importante è costituita dai costi; infatti molti interventi di chirurgia estetica non sono molto abbordabili. Infatti, passando dalla teoria alla pratica solo 61% delle utenti italiane coinvolte da questa sondaggio dice di aver preso in considerazione di sottoporsi personalmente a interventi di chirurgia estetica. Questo soprattutto per via dei possibili rischi collegati ad un intervento e vai dei costi.

Noi nel blog parliamo spesso di chirurgia estetica e plastica riportando sia news che hanno a che vedere con personaggi dello spettacolo che gente comune; quello che emerge è come ci sia un vero e proprio boom. C’è gente disposta a spendere cifre esorbitanti pur di apparire perfetta e/o sempre giovane. Il risultato finale però è che sembrano solo degli individui di plastica; il decidere di sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica o plastica andrebbe ponderato con molta attenzione, valutando bene pro e contro.

Qual è l’intervento più richiesto? Sia per le italiane che per le inglesi è il seno. Un cenno anche ai trattamenti meno invasivi; il 26% in Italia dichiara di essersi sottoposta (o di aver considerato) trattamenti di epilazione, il 20% trattamenti per perder peso e il 19% di aiuti per eliminare le rughe. Anche in questo caso uno dei principali freni è rappresentato dai costi ma anche dal fatto che il risultato finale è diverso dalle aspettative o non duraturo.

Chirurgia estetica e plastica: sì ma sempre con moderazione.

Photo Credits| Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>