Il decalogo della corretta alimentazione

di Braganti 1

Riuscire a perdere peso seguendo una dieta bilanciata: impossibile? No a patto però di seguire alcune regole di base che possono permetterci di avere una sana alimentazione e che ci aiuteranno anche ad arrivare in perfetta forma alla prova costume; per aiutarci l’Andid (Associazione nazionale dietisti) ha stilato un vero e proprio decalogo creato principalmente per farci capire come dovrebbe essere una corretta alimentazione ma che può essere anche un valido supporto per poter dimagrire a patto però di affidarsi anche ad un nutrizionista che creerà una dieta personalizzata.

1) Non saltare mai i pasti ad iniziare dalla prima colazione
2) Sarebbe opportuno inserire in ogni pasto una porzione di carboidrati (meglio se integrali o che comunque contengano pochi grassi) e una porzione di verdura
3) Cercare di preferire la frutta negli spuntini (che dovranno essere massimo due)
4) Mangiare formaggi massimo 2 o 3 volte alla settimana
5) Il pesce andrebbe consumato almeno 2 volte alla settimana
6) Almeno 2-3 volte alla settimana andrebbeo inseriti in uno dei pasti principali dei piatti unici come ad esempio zuppa di legumi e cereali accompagnati da un contorno di verdura oppure pasta o riso freddo condito con verdure
7) Cercare di limitare quanto più possibile i sughi particolarmente ricchi privilegiando invecedei condimenti di tipo vegetale
8 ) Evitare la somma, nello stesso pasto, di alimenti con uguale funzione nutritiva
9) I dolci andrebbero consumati solo a fine pasto o a colazione ma non fuori pasto
10) Cercare di bere almeno 1½- 2 litri di liquidi al giorno evitando se possibile bevande zuccherate e preferendo aqua

Cosa ne dite? Insomma mi sembra un decalogo che tutti noi con un impegno minimo possiamo seguire.

Photo Credits| stevendepolo su Flickr

Commenti (1)

  1. va bene tutto cio che riguarda una alimentazione sana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>