Acne: curarla con l’olio di pesce

di Braganti Commenta

L’acne è un disturbo particolarmente fastidioso la cui comparsa può essere scatenata da diversi fattori come stress o cambiamenti ormonali e può colpire annche le persone adulte; un valido rimedio, casalingo e senza effetti collaterali è rappresentato dall’olio di pesce che grazie agli Omega-3 di cui è composto è in grado di lenire gli arrossamenti cui la pelle acneica spesso va incontro.

 Vediamo quindi come utilizzare correttamente l’olio di pesce per curare l’acne

1) Usare delle capsule da 1 grammo di olio di pesce ciascuna

2) Iniziate il trattamento assumendo una capsula al giorno; prima di aumentare la dose prestate attenzione ad eventuali reazioni allergiche o arrossamenti della pelle

3) Dopo una settimana potete aumentare le dosi passando a 2, 3 capsule al dì;  per riuscire ad ottenere maggiori benefici si consiglia di non prendere le capsule tutte in una volta ma di distribuirle nell’arco della giornata

4) Se desiderate vedere dei risultati in un tempo più breve potete continuare ad usare, se già lo state facendo, un detergente specifico

Photo Credits| Stephen Cummings su Flickr

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>