Alimentazione: i sette difetti principali

di Braganti Commenta

Ilfattoquotidiano riporta un riassunto dei sette peggiori difetti dell’alimentazione moderna; questo elenco è stato reso possibile grazie ad uno studio pubblicato all’interno American Journal of Clinical Nutrition. Vediamoli:

1) Eccessivo consumo di zuccheri e cereali raffinati: vanno infatti ad incidere in maniera negativa sul metabilismo glicemico

2) Troppi grassi saturi idrogenati e di origine animale; viceversa facciamo invece un consumo esiguo di grassi polinsaturi come l’olio di pesce

3) Esageriamo con il consumo di carboidrati e non facciamo distinzione (come invece dovremmo fare) tra integrali e raffinati

4) Vi è un ridotto apporto di frutta e verdura e questo può causarci carenze di vitamine e sali minerali, che invece come sappiamo sono molto importanti

5) L’equilibrio acido/base risulta alterato a causa del consumo eccessivo di grassi di origine animale rispetto a frutta e verdura

6) Nella nostra dieta figura troppo sodio che andrebbe ridotto; per questo occorre prestare sempre molta attenzione sia quando acquistiamo cibi preconfezionati che quando cuciniamo a casa

7) Poche fibre: nella nostra dieta inseriamo troppi cereali raffinati che a differenza di quelli integrali ne contengono pochi

Sarebbe opportuno quindi cercare di modificare le nostre abitudini alimentari soprattutto per il bene della nostra salute; in questo modo potremmo evitare l’insorgere di pericolose malattie come il diabete ma anche alcuni tipi di tumore.

Via| ilfattoquotidiano

Photo Credits| La.blasco su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>