Dolore al collo, meglio evitare le cure fai da te

di Mariella Commenta

A conoscere bene il dolore al collo è la bella Ivana Mrazova che ha dovuto rinunciare alla prima serata del Festival di Sanremo perchè completamente bloccata. Si è ripresa in poche ore e la risonanza magnetica ha escluso qualsiasi complicazione, è stato un doloroso problema muscolare. I blocchi cervicali che immobilizzano dolorosamente il collo sono frequenti e possono colpire anche i giovani come la modella. Una causa del dolore al collo potrebbe essere l’ansia da prestazione prima di un appuntamento importante, che può giocare un ruolo decisivo.

A scatenare il dolore al collo, clinicamente conosciuto come cervicalgia acuta, possono essere traumi, anche minimi, sofferti da bambini, uniti allo stress fisico ed emotivo possono predisporre agli attacchi. La tensione spesso gioca brutti scherzi. Spinge a contrarre le fasce muscolari del trapezio, tra spalle e collo, e a respirare in modo scorretto, stressando ulteriormente i muscoli, che rischiano di bloccarsi.

Fra le cause del dolore al collo anche abitudini sbagliate, come portare scarpe con tacchi molto alti, che peggiorano le situazione della colonna vertebrale che, senza un giusto equilibrio, può provocare dolore. Altro fattore da considerare è il freddo, o meglio il brusco passaggio da ambienti surriscaldati al gelo, che può favorire il torcicollo.

La cura del dolore al collo è, di solito, a base di antinfiammatori e miorilassanti. Per guarire in fretta, una volta esclusa un’ernia del disco cervicale e la presenza di fratture, è importante tenere riparata la parte. Meglio del collare con il quale è stata immortalata la bella modella ceca, che può costringere la zona, meglio un asciugamano arrotolato intorno al collo. Evitare movimenti bruschi, questo viene molto naturale perché muovere il collo è parecchio doloroso, dopo un riposo consigliabile, meglio farsi visitare da un esperto. Nella fase acuta un chiropratico tratterà la zona con massaggi appropriati e manipolazioni per dare sollievo.

Meglio evitare, invece, le cure fai da te per liberarsi del dolore al collo, si rischia di peggiorare le cose, anche per decidere semplicemente se è utile applicare qualcosa di caldo o il ghiaccio, ciò che può far bene in un caso, può danneggiare in un altro.

Photo credit: Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>