Gli esercizi per eliminare le maniglie dell’amore

di Mariella Commenta

esercizi-eliminare-maniglie-amore

Questa volta parliamo anche di uomini e delle maniglie dell’amore, si chiamano esattamente così, e sono un accumulo di grasso collocato lateralmente sui fianchi poco sopra il punto vita. Eliminare le maniglie, che affliggono soprattutto (ma non solo) il sesso maschile appare spesso come un’impresa impossibile. Invece con questi esercizi, da ripetere con costanza per 7 giorni, puoi riassorbire le flaccidità ed eliminare centimentri su addome e fianchi.

Scaldare il grasso da smaltire per scioglierlo più in fretta
In piedi, con le gambe divaricate e le braccia distese ai lati, fletti il busto in avanti e poi fallo ruotare toccando con le punte delle dita a terra, alternando le braccia. Ripeti 3 serie da 20 minuti.

Attaccare gli accumuli adiposi che allargano i fianchi
In piedi, con le gambe unite e le braccia distese verso l’alto, fletti il busto a destra e poi a sinistra. Esegui 3 serie da 20 flessioni.

Assottigliare il girovita tonifica anche cosce e glutei
Appoggia le mani a terra sedendoti sui talloni e, da questa posizione, fai una rotazione del busto verso destra e poi verso sinistra. Esegui 2 serie da 10 rotazioni alternate, a destra e poi a sinistra.

Eliminare il grasso dal punto vita
Sdraiati a terra supina, da questa posizione scavalca con la gamba destra quella sinistra, tenendo le spalle ben ferme a terra. Poi esegui lo stesso movimento con la gamba sinistra. Fai 3 serie da 10 accavallamenti l’una.

Stirando la schiena attivi gli addominali
Ora sdraiati a terra a pancia in giù, con le braccia distese in avanti; con il braccio destro ben disteso vai a toccare il ginocchio destro. Poi esegui lo stesso movimento a sinistra. Fai in tutto 3 serie da 10 allungamenti per parte.

Le rotazioni che bruciano il grasso infiltrato in profondità
Infine, mettiti in ginocchio a terra con la gamba sinistra tesa di lato e le braccia distese verso l’alto; da questa posizione, cerca di fletttere il busto alternativamente sul lato della gamba tesa. Fai 3 serie da 10 flessioni.

Photo credit: valentina coco su Flickr