Le ascelle rasate degli uomini: oggetto del desiderio femminile

di Mariella Commenta

In tempi moderni, gli uomini fanno ricorso all’estetista a pari merito con le donne, cura del viso, trattamenti antiage, ritocchini qua e là, non ultima, ma forse la prima, la depilazione su tutto il corpo. Non è ormai più il tempo in cui gli uomini mostravano orgogliosi il loro vello in segno della loro mascolinità, oggi è di moda l’uomo senza peli, niente più torace coperto da una coltre pelosa e neppure l’ascella, naturalmente, che curiosamente è diventata oggetto del desiderio femminile.

Non sembra essere una questione di estetica, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, è una questione di “odori”. Forse non se ne sentiva la necessità ma, un gruppo di scienziati della Charles University nella Repubblica Ceca, ha deciso di condurre uno studio mettendo a confronti alcuni uomini che di liberarsi dai peli non ne hanno la minima intenzione ed altri che si rasano, il corpo vi direte, no, le ascelle!

I ricercatori hanno raccolto dei campioni con varie profumazioni “rilasciate” da entrambi le tipologie e le hanno sottoposte al giudizio olfattivo delle donne che dovevano esprimere quanto fossero attratte da questo o da quell’effluvio ascellare. Il gruppo di donne non ne conosceva la provenienza.

Ebbene, come recitava il titolo di un celeberrimo film piuttosto datato, “Gli uomini preferiscono le bionde”, potremmo adattarlo alla situazione con un più attuale “Le donne preferiscono gli uomini con le ascelle rasate”. È infatti questo il risultato degli studi riportato dagli scienziati.

Ma ci sono dei limiti, il piacere dell’effetto della rasatura dura poco, l’attrazione fatale dura ben poco, già dopo una settimana l’effetto va a scemare e tutto torna alla condizioni di un uomo che non si è rasato le ascelle o lo aveva fatto da almeno 6-10 settimane. Un po’ come direbbero quelli che parlano bene: Carpe diem!, cogli l’attimo, insomma, che presto passa.

Emerge anche un altro singolare aspetto di questa più che singolare ricerca, le donne sembrano preferire le ascelle rasate di uomini genericamente molto pelosi, secondo gli scienziati, i peli delle ascelle si sono evoluti per preservare le sostanze chimiche per mantenere integro l’odore naturale che emana il corpo che permette di differenziarci dagli altri. Con la depilazione tutto questo si perde, ma alle donne piace di più.

Photo Credits: a MusclJohn2 su Flickr

Via: La Stampa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>