La biostimolazione per ringiovanire e rivitalizzare la pelle

di Mariella Commenta

Si chiama biostimolazione cutanea o semplicemente rivitalizzazione, è un trattamento che viene effettuato dai medici estetici e serve appunto a rivitalizzare la pelle, ridarle luminosità, un aspetto più giovane, levigato e sano. La pelle è lo specchio di quello che abbiamo dentro, l’invecchiamento della pelle inizia con un lento decadimento, intorno ai 17 anni, molto lento, perchè sono migliorate le condizioni di vita, igiene, alimentazione. L’invecchiamento è anche causato da cattiva alimentazione, cattiva digestione, fumo, sole, stress, ambiente inquinato.

Il medico estetico esegue un’indagine esterna, ossia un check up della cute da cui si evincono le caratteristiche generiche della pelle, invecchiamento, qualità, spessore, tonicità, quindi prescrive il prodotto specifico per quel danno alla cute. La biostimolazione si effettua tramine una microiniezione, una miscela di prodotti viene inoculato sotto cute nel derma con ago e siringa, il tutto in maniera non dolorosa e in modo che il prodotto si liberi lentamente nella zona.

Per ogni paziente vengono scelte dal medico formulazioni già preparate secondo il danno che è stato accertato. Di solito, tali miscele contengono elementi come gli amminoacidi, l’acido ialuronico, vitamine, sali minerali, glutamminosofato. Un trattamento dura dieci massimo quidici minuti. Dopo il trattamento sono vietati i massaggi sulle zone trattate perché rischiano di disperdere il prodotto e sono da evitare saune e bagni turchi, per non sensibilizzare la pelle, così come lampade ed esposizione al sole.

Con la biostimolazione si può intervenire per le donne sul viso, il collo, il decollété, la zona intermammaria, le mani e i piedi. Nell’uomo solo il viso. Un discreto risultato si ottiene dopo 30-45 giorni dalla prima applicazione. Le sedute si possono ripetere a distanza di 8-10 l’una dall’altra.

Per avere un buon risultato di un soggetto giovane, ma con la pelle degradata, ha bisogno di un paio di sedute. A partire dai 40 anni sono necessario almeno 3-4 sedute, a 60 anni ne occorrono 4-6, oltre bisognerà aggiungere altri tipi di interventi.

I costi della biostimolazione partono da 150 a 250 euro a seduta in base ai prodotti e alla miscela utilizzata. I risultati hanno una durata limitata, dai 3 a 6 mesi. Poi si può fare una seduta di mantenimento ogni 4 mesi. La qualità della pelle può migliorare facendo un peeling o dei trattamenti al laser che hanno l’effetto di pulire e rigeneare la pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>