Natale 2011: scegliamo i regali solidali AIRC per aiutare la ricerca sul cancro

di Braganti Commenta

Anche a Natale possiamo aiutare l’AIRC (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro). In che modo? Scegliendo uno dei regali solidali contenuti all’interno del sito web dell’Associazione come i calendari (che possono anche essere personalizzati inserendo il logo di un’azienda) o i biglietti d’auguri.

Le deduzioni sono inoltre deducibili.

Maria Ines Colnaghi Direttoresscientifico AIRC spiega all’interno del sito

La ricerca sul cancro in Italia gode di ottima salute, il livello della preparazione dei giovani è sempre più alto e può garantire alla ricerca un cammino costante e sempre più veloce. La disponibilità dei fondi in AIRC è certamente di notevole entità, ma non riesce a stare al passo con il numero fortunatamente in continua crescita di nuovi, agguerriti gruppi di ricerca determinati a rendere il cancro un male sempre più curabile. È nostro compito impedire che questa forbice si apra sempre di più

La strada da fare per riuscire a trovare un vaccino anticancro è lunga ma sono certa che prima o poi qualche scienziato riuscirà a scoprire la cura per quella che è la seconda causa di morte nel nostro paese.

Noi  nel nostro piccolo possiamo contribuire acquistando uno di questi regali solidali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>