Il tè verde per ridurre cosce e fianchi, i trattamenti da fare a casa

di Mariella Commenta

 La sera, prima di coricarti, regalati un’ora di tempo per un trattamento completo a base di tè verde: inizia con lo scrub e prosegui con l’impacco e il bagno riducente. E la mattina dopo, completa il trattamento facendo colazione con una tazza di tè verde e assumendo l’integratore in capsule: fai scorta di sostanze stimolanti che accelerano il metabolismo per tutta la giornata. Uno degli immediati e visibili effetti del trattamento con il tè verde è la riduzione del gonfiore addominale e dei depositi di liquidi. Tuttavia, se soffri di stipsi, non esagerare con l’assunzione della bevanda: più di 3 tazze al giorno possono impigrire l’intestino.

Con lo scrub al tè verde elimini le impurità e la cellulite
Tra gli elementi magici che compongono il tè verde, uno in particolare ha un impatto diretto sulla cellulite: è il teobromina, un alcaloide che penetra negli strati profondi del derma favorendo l’eliminazione dei grassi in eccesso e riattivando la circolazione. Per un trattamento d’urto contro la buccia d’arancia, bisogna associare all’assunzione dell’infuso di tè verde (non più di tre tazze al giorno) un programma cosmetico da ripetere 2 volte la settimana.
Dopo una rapida doccia, inizia a strofinare su glutei, cosce e fianchi una manciata di foglie ditè verde. Grazie al massaggio meccanico, i suoi principi attivi iniziano a smuovere i cuscinetti.

Il bagno snellente al tè verde
Mentre fai lo scrub, predisponi il tuo bagno snellente:
Prepara un litro di tè e versalo bollente nellla vasca mentre si sta riempiendo. A parte, in una ciotola, mescola due cucchiaini di tè Assam, un cucchiaio di sale marino integrale, due gocce di olio essenziale di limone; poi versa il tutto in un garza che chiuderai con dello spago, formando un piccolo sacchetto. Durante il bagno, strofinalo sul corpo con movimenti lenti e circolari. Ricorda di uscire dal bagno senza risciacquarti: sentirai la pelle che tira leggermente e risulta meno cedevole al tatto. In più, avrai aperto bene i pori in preparazione

Come impacco il tè verde è ricompattante
Dopo aver scaldato una teiera in ceramica con acqua bollente, asciugala e versa all’interno due cucchiaini di tè Matcha e poca acqua bollente. Mescola con un frullino fino a quanto ottieni un composto spumoso, poi lascia intiepidire e applica su cosce, addome e glutei aiutandoti con una garza. Avvolgi con una pellicola trasparente e lascia in posa 20 minuti. Poi fai una doccia. Già dopo un paio di trattamenti completi (scrub, bagno e impacco) noterai una attenuazione dei tipici buchini della cellulite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>