La labioplastica per aumentare o ridurre il volume delle labbra

di Mariella Commenta

 Del nostro corpo siamo difficilmente soddisfatti, le statistiche parlano chiaro, sempre più spesso ci si rivolge alla chirurgia estetica per migliorare il nostro aspetto, uno di questi è la Labioplastica, come dice la parola, è rivolta alle labbra, e comprende tutti gli interventi di chirurgia estetica plastica per modellare la forma delle labbra, nei casi di labbra sottili: aumento delle labbra con filler (iniezioni di acido ialuronico o collagene), aumento delle labbra con lipofilling (iniezioni di grasso) e plastica labbra. Ovviamente si può avere necessità di ridurre il volume delle labbra troppo carnose.

L’intervento di Labioplastica è particolarmente rivolto a:
– Aumentare il volume delle labbra sottili
– Ingrandire le labbra a scopo estetico
– Aumento del volume delle labbra che hanno perso tonicità
– Riduzione labbra carnose
– Aumento labbra con innesti (intervento non chirurgico)
– Aumento labbra con filler temporanei (acido ialuronico e collagene) e permanenti (aumento definitivo delle labbra)
– Aumento labbra con fili di Gore-Tex (aumento definitivo delle labbra)
– Aumento labbra con lipofilling (iniezione di grasso): le labbra vengono riempite con il grasso prelevato dal paziente stesso con una miniliposuzione

Nel dopo intervento di Labioplastica, sia in caso di riduzione che di aumento delle labbra, è probabile un gonfiore che non deve destare preoccupazione, è la normale fase del post intervento, il rigonfiamento può durare per qualche giorno. È tassativamente proibito sottoporsi a lampade abbronzati e lunghe esposizioni al sole per almeno 15 giorni.

La durata di un intervento di Labioplastica è di circa 45 minuti, non è necessaria l’anestesia totale, sarà sufficiente la locale. Si potrà ritornare alla normale attività quotidiana dopo non meno di quindici giorni dall’intervento di Labioplastica ed è raccomandato di astenersi dai rapporti sessuale per almeno 20 giorni. La rimozione delle suture potrà essere fatta dopo sette giorni. Chiaramente, in caso di qualsiasi anomalia, anche la più piccola è opportuno rivolgersi al chirurgo che ha effettuato l’intervento.

I costi dell’intervento di Labioplastica, variano a seconda dell’istituto a cui ci si rivolge e del tipo di intervento, potranno avere un costo variabile dai 2.500 ai 4.500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>