Ginnastica fai da te, come rimodellare i punti critici, cosce, pancia, glutei e polpacci

di Mariella Commenta

 Da avere qualche chilo in più ad avere un corpo perfetto c’è una bella differenza, con l’arrivo della bella stagione l’unico desiderio è di asciugare il nostro fisico. Per molte donne la famosa prova costume è una vera preoccupazione. Per questo motivo si cerca di dimagrire, aiutandosi con diete fai da te, spesso non adeguate al proprio organismo. Niente di più sbagliato. Per rimettersi in forma, infatti, bisogna seguire una corretta alimentazione, soddisfando comunque le necessità nutrizionali del nostro corpo e, soprattutto, darsi del tempo e non volere per forza tutto e subito: di solito si raccomanda di perdere non più di mezzo chilo, uno al massimo, a settimana.

I punti critici sono tanti, soprattutto cosce, pancia, glutei, polpacci ma anche le braccia, niente di più imbarazzante muovere un braccio e vedere la “ciccetta” che penzola ma, niente paura, facciamo qualche esercizio per rimettere in forma tutte queste parti del corpo che ci preoccupano.

Gli esercizi per snellire la vita e la pancia piatta
Con i movimenti di rotazione del busto i fianchi diventano più snelli, il tronco acquisisce una maggiore elasticità e l’addome si assottiglia.

1.In piedi, gambe larghezza spalla e ginocchia leggermente piegate, appoggiare dietro le spalle la barra di legno (o di plastica).
2. Inspirare ed effettuare lentamente una rotazione prima verso sinistra.
3. Inspirare ed effettuare il movimento verso destra. Espirare quando si ritorna in posizione.
Serie 20 volte per lato, due volte al giorno.

Gli esercizi per tonificare le braccia
Le cosiddette tendine, si possono prevenire con una serie di esercizi che tonificano i muscoli delle braccia. Sono sufficienti dei piccoli pesi e una panca, ma va bene anche la sponda del letto.
L’esercizio in piedi con un peso da un chilo in mano, alzate il braccio e poi, flettendo il gomito, portate la mano dietro la testa. Eseguite 12 veloci ripetizioni per braccio.
L’esercizio da seduti appoggiate le mani su una panca, estendete le braccia e sollevatevi facendo leva sui gomiti per 12 volte.

Gli esercizi per i glutei sodi
Due semplici esercizi per la ginnastica di gambe, cosce e glutei da fare a corpo libero anche in casa
1. A terra, supina, gambe piegate e piedi appoggiati al pavimento. Le braccia sono distese lungo il corpo. Da questa posizione alzare il bacino verso l’alto stringendo i glutei e poi abbassarlo di nuovo.
2. In piedi, ginocchia piegate, spingere una gamba indietro. Tenere la posizione per 3 secondi. Poi riabbassarla e cambiare gamba.
Eseguire 3 serie da 15-20 ripetizioni

Gli esercizi per gli addominali, glutei, fianchi e schiena
Una divertentissima ginnastica senza neanche troppo difficili, procuratevi un hula hoop, davvero niente di meglio per addominali, glutei, fianchi e schiena, basta solo fare un po’ di pratica.
1.In piedi, con le gambe leggermente aperte e il bacino ben sostenuto delle gambe. Cominciate a muovere il corpo ruotando sulle caviglie.
2. Fermatevi e controllate che la vostra posizione sia eretta e flessibile.
3. Ruotate lentamente il bacino, estendendolo in tutte le direzioni, prima senza muovere il resto del corpo, poi con tutto il corpo

Esercizi per assottigliare i polpacci
Un problema che attanagli molte persone, soprattutto donne, è cercare di snellire i polpacci. Per farlo ci si è espirati alla danza classica, uno degli esercizi che comporta maggiori benefici per lo snellimento dei polpacci è il relevè. Per eseguirlo, dovrai posare le mani alla spalliera di una sedia, restare in piedi e divaricare lievemente le gambe. L’esercizio consiste nel sollevarsi sulle punte e poi ritornare con le piante dei piedi appoggiate a terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>