Le nuove cure dell’ ernia lombare per evitare l’ intervento: l’ ossigeno-ozonoterapia

di Mariella 8

 Se soffri di ernia lombare e pensi che l’ ossigeno-ozonoterapia sia una pratica “alternativa” non convalidata, sbaglia di grosso. Sono ormai centinaia gli studi che dimostrano la sua efficacia nel trattamento dell’ ernia discale. L’ ultimo, tutto italiano, è stato pubblicato lo scorso anno su Spine e ha coinvolto diversi centri italiani, capitanati dal Dipartimento di Scienze ortopediche, medicina fisica e riabilitativa dell’ Università da Sapienza di Roma.

Il risultato ? Ben l’ 84 percento dei 375 pazienti trattati, di età compresa tra i 18 e i 65 anni, ha dimostrato una netta riduzione dell’ ernia, documentata dagli esami diagnostici.

Ma in che cosa consiste l’ ossigeno-ozonoterapia?
Il medico (non necessariamente ortopedico), sulla base della TAV o della Risonanza Magnetica Nucleare, individua a livello di quale vertebra lombare si trova la protusione d’ ernia. Qqindi, esegue nella zona paravertebrale tante microiniezioni di una miscela gassosa di ossigeno e ozono. E poiché ago e siringa sono sottilissimi, non è necessario fare alcuna anestesia locale. Diffondendosi localmente, questa miscela gassosa produce due effetti: il primo è quello di disidratare l’ ernia, provocando il suo disseccamento e, quindi, la sua riduzione. Il secondo, immediatamente riscontrabile, è quello di una diminuzione della flogosi, cioè del gonfiore e dell’ infiammazione presente nel tratto della colonna vertebrale interessato. Nell’ arco di 8-12 set sedute si ottiene una completa regressione del quadro e dei sintomi, dovuta alla cosiddetta “decompressione radicolare”: l’ ernia, diventata piccola, piccola, non schiaccia più la radice dei nervi che escono dai forami intervertebrali.

A chi rivolgersi per l’ ossigeno-ozonoterapia
Per ora, e possibile fare l’ ossigeno-ozonoterapia in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale all’ ospedale di Cremona (0372-405550) e presso L’ Azienda di Servizi alla Persona di Pavia (0382-381100) Il ticket per otto sedute (due settimane) di ossigeno-ozonoterapia al costo di 36 euro. A breve apriranno altre strutture ospedaliere convenzionate, tra cui l’ Ospedale Niguarda di Milano. Privatamente, invece, il costo di una seduta varia dai 50 ai 70 euro. Per ricevere informazioni sui medici esperti in questa terapia consulta il sito: www.ossigenoozono.it

Commenti (8)

  1. Salve,
    sono un ragazzo di 17 anni, vittima della fuoriuscita di due ernie lombo-sacrali. Non sto malissimo per quanto riguarda la “vita normale” avendo fatto 22 sedute di fisioterapia per il potenziamento muscolare..tuttavia mi ritrovo a quest’età a non poter praticare alcuno sport perchè, al minimo sforzo, mi ritrovo a terra a gridare dal dolore..!!
    Crede sia il caso di effettuare l’ozono-terapia? Nella clinica in cui faccio fisioterapia, c’è un medico che si occupa di ciò, ma nessuno me lo ha mai proposto.
    Io voglio tornare come nuovo, è da Maggio che vivo una vita “limitata”..abituato a correre, a giocare a calcio e a tennis e a praticare generalmente attiva fisica costante per il corpo e a livello scolastico.
    Ho parlato con un amico di circa trent’anni, che mi ha riferito di aver fatto tale cura e di essere tornato come prima…
    Che consigli mi da? Ci sono controindicazioni? C’è un motivo per il quale non mi hanno parlato di tale rimedio?
    Grazie mille, Marco
    mail: [email protected]

  2. Prova a contattare i centri che ti ho scritto nel post, sono sicura che troverai la soluzione adatta al tuo caso

  3. Ho dolori da impazzire a causa di ernie L4L5S1 . Ho fatto al Valdese di torino nel 2008
    ll’intervento in day hospital di ozonoterapia in un’unica soluzione. Oggi 16 ottobre 2011
    al Valdese Il nostro SSN non lo passa più. Sapete indicarmi a chi rivolgermi?? Grazie daniele

  4. da circa 25 anni convivo con delle ernie cervicali e lombari che mi hanno limitato un po’ la vita.Ho fatto per anni fisioterapia.medicinali ecc..e ormai convivo,sono stato sempre incuriosito dell’ossigeno ozono terapia,ma in sicilia non e’ mutuabile?Visto i tempi non serebbe possibile farlo privatemente..Grazie mille

  5. Ciao a tutti, purtroppo anche io faccio parte del club dell’ernia 🙁
    ormai è da un pò di anni che la schiena e il collo mi danno fastidio ma ultimamente sono soggetto a dolori lombari e cervicali al limite dello svenimento, mi riducono a letto come un 90enne e l’unica cosa che posso fare ‘ aspettare che passi (solitamente ci volgiono giorni e giorni!)
    Alla fine ho fatto lastre e rmn e sono venute fuori 2 brutte ernie una lombare e una cervicale. La cervicale delle due è quella messa peggio e anche quella che mi da più fastidio. facendo degli esercizi riesco a contenere il fastidio della lombare ma per il collo non c’è niente da fare….
    Il fisiatra mi ha consigliato di fare la terapia dell’ozono a brescia ma quando ho chiamato l’ernia è quasi guarita da sola! 250€ a seduta per 4 sedute….un pò eccessivo non credete?? Possibile che non ci siano centri validi dove fare la terapia con il SSN??
    Spero di trovare risposte qui…
    Grazie

  6. Ciao Antonio, dovresti rivolgerti alla tua ASL, le regole cambiano in base alla Regione in cui vivi. Ci sono anche dei centri medici convenzionati dove, con tutta probabilità dovrai pagare solo un ticket. Se il fisiatra è privato, è facile che ti consigli centri privati, prova a rivolgerti allo specialista fisiatra in ASL ed informarti se ci sono terapie alternative all’ozono all’interno della struttura o nei centri convenzionati. In bocca al lupo! Mariella

  7. Sono affetta da protrusione discale, volevo sapere il costo intero che devo sostenenre per seduta di ozono terapia grazie Franca

  8. volevo sapere se esiste un centro convenzionato in veneto vicino a mestre o treviso. Attualmente ho trovato solo strutture a pagamento che non ci possiamo permettere.
    Grazie
    Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>