Vacanza benessere con la vinoterapia al Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol (BZ)

di Mariella Commenta

Stagione della vendemmia, del vino … e del benessere, ottobre è tempo di benessere e di vendemmia, delizia del palato e benessere. In tutto questo i Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol hanno pensato al wellness, per arricchire ancora di più una vacanza da queste parti. Il Belvita Hotel Preidlhof di Naturno (tel. 0473.666251; www.preidlhof.it) propone diversi pacchetti ispirati al frutto di Bacco. Si può provare la terapia all’ uva di Merano, rinomata da 120 anni: la celebre Schiava Grossa, dagli acini grandi e dalla buccia sottile con polpa succosa. Ha un effetto purificante sul sangue, favorisce l’ eliminazione delle tossine, aumenta le funzioni di fegato e bile e rallegra lo spirito. Al posto della colazione viene servita una porzione da 400 grammi d’ uva (fresca o in succo), si può prendere uno snack vitale pomeridiano dal buffet wellness, poi ancora tra le 16 e le 17 altri 400 grammi d’uva e la sera gustare lo speciale menù vitale wellness.

Oltre all’alimentazione, durante il soggiorno (che deve essere minimo di sei giorni per avere risultati) ci si sottopone a un check up generale secondo la MTC con il dott. Angerer (determinazione delle condizioni generali di salute con il metodo Meridian-Totalcheck, colloquio medico approfondito e consulenza personalizzata); una analisi della massa corporea con metodo BIA; un trattamento viso Phyto5 secondo i 5 elementi con pulizia profonda, massaggio viso, drenaggio energetico, maschera all’argilla, maschera alle alghe; una terapia altoatesina dell’uva (con peeling, idroterapia e impacco corpo); una seduta di digitopressione (riduce la cellulite e disintossica); una idroaromaterapia con olio di vinaccioli; un massaggio rebalancing con estratti d’uva; un trattamento di bellezza in cabina riscaldata con impacco alle vinacce (per una pelle vellutata). Il prezzo del trattamento all’uva di Merano con sette giorni in pensione coccole a ¾ con sistemazione in camera matrimoniale tipo Orchidee parte da 1.187 euro a persona.

Il Belvita Hotel Turm di Fiè allo Sciliar (tel. 0471.725014; www.hotelturm.it) propone invece tre pernottamenti in una romantica camera matrimoniale, due giorni con trattamento di mezza pensione con menu romantic o a 1001 calorie e serata finale con abbinamento di vino. Il vino è onnipresente: dall’aperitivo di benvenuto nella cantina scavata nella roccia, nei bicchieri di spumante che vengono offerti durante il rilassante bagno di Cleopatra nella vasca dell’imperatore e nel trattamento ai vinaccioli che regala nuova freschezza all’epidermide. Il prezzo per il soggiorno è di 465 euro a persona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>