Come prevenire le smagliature, eliminarle o renderle meno evidenti, le cause e i consigli per eliminare le smagliature

di Mariella Commenta

Come prevenire le smagliature, eliminarle o renderle meno evidenti, le cause e i consigli per eliminare le smagliatureL’ 80% delle donne di tutte le età hanno le smagliature, paragonabili a delle cicatrici, compaiono genericamente su cosce e glutei, ma anche su seno, pancia e interno braccia, nelle donne predisposte per una questione di Dna cutaneo o di fattori ormonali. Le smagliature compaiono in caso di pelle particolarmente sottile e si tende troppo, come succede in gravidanza oppure nel temuto effetto yo-yo di diete drastiche e ripetute. Un’ altra causa, più rara, delle smagliature può essere l’ attività sportiva saltuaria o troppo intensa.

Eliminare le smagliature quando sono ormai consolidate, vale a dire quanto hanno già il colore tipico madreperlaceo, è piuttosto difficile molto si può fare, invece, per eliminare quelle ancora rossicce. Soprattutto è possibile prevenirle con i prodotti giusti, usandoli tutti i giorni, è consigliabile un intervento tempestivo alle prime avvisaglie.

I rimedi per prevenire le smagliature durante l’ abbronzatura
Utilizzate creme con alti fattori protettivi e attivi rassodanti, ad esempio oli vegetali ricchi di fitoestrogeni che ristrutturano il mantello epidermico. Per nascondere le strie usa un pennello correttore privo di profumi e conservanti, per evitare reazioni di intolleranza al sole, oppure passa un bastoncino di cotone con autoabbronzante. La sera prima del doposole, applica fiale elasticizzanti con derivati biologici e vegetali: elastina, arnica, malva, calendula, curcuma.

La ricetta naturale per prevenie le smagliature con l’ abbronzatura
Versa in un barattolo di vetro 100 ml di oli di semi di girasole e 2 cucchiai di foglie tritate di menta. Fai macerare per 7 giorni, agitando una volta al giorno, filtra e applica la sera per massaggiare le zone senza tonicità.

I rimedi per prevenire le smagliature in gravidanza
Ogni settimana fai uno scrub e ogni giorno, prima della doccia, applica olio di mandorle dolci o di jojoba con vitamina E. Per 3-4 mesi, ogni giorno mattina e sera, fai una cura urto con gel antistrappo con ginseng, alchemilla, edera, equiseto. Poi passa emulsioni con retinolo e con acido boswelico (se non ti esponi al sole), collagene marino o proteine vegetali da frumento, soia, piselli e luppolo.

La ricetta naturale per prevenire le smagliature in gravidanza
Mescola 60 ml di olio di calendula, 3 gocce di olio essenziale di incenso, 3 di mirra, 6 di lavanda, e 5 di olio essenziale di geranio. Massaggia tutto i giorni, mattino e sera almeno un mese.

I rimedi per prevenire le smagliature se sei sportiva
Allenati in modo graduale, per non gonfiare i muscoli in poco tempo, preferisci sport aerobici e che stimolano la circolazione, come bici, nuoto, corsa leggera. Per nutrire i tessuti, massaggia più volte al giorno la pelle con creme elastizzanti, idranti e rassodanti con echinacea, ricca di silicio, e oli vegetali, come butto di karitè, olio di avocado o di jojoba, che stimola la formazione di collagene ed elastina.

La ricetta naturale per prevenie le smagliature se sei sportiva
Mescola una manciata di farina d’ avena e una di crusca di mandorle con acqua. 2-3 volte la settimana massaggia sulle zone a rischio (sul seno evita l’ aureola), poi sciacquati e metti la crema nutriente.

I rimedi per prevenire le smagliature quando segui una dieta dimagrante
Usa fiale concentrate con aminoacidi e vitamina C o con estratti dalla bava di lumaca, che contiene collagene, elastina, allantoina, proteine e vitamine elasticizzanti naturali (tutte le mattine durante la dieta, continua poi per un paio di mesi). La sera, usa prodotti a base di vitamina B5 o un unguento a base di rosa mosqueta, che trovi in erboristeria. Puoi anche usare degli integratori di omega 3, nutrono e rendono più elastica la pelle (per non più di due mesi).

Le ricetta naturale per prevenire le smagliature quando segui una dieta dimagrante
Unisci i fondi di caffè di moka da 4 tazzine e 2 vasetti di yogurt bianco e applica su pancia, seno, gambe e glutei. Dopo 15 minuti massaggia delicatamente, risciacqua e infine applica un olio di mandole dolci o avocado.