Ginnastica in ufficio: come mantenersi in forma in pausa pranzo, senza andare in palestra

di Mariella 1

La vita frenetica, i tanti impegni di lavoro, la casa, i figli, a volte non concedono tempo per andare in palestra, non si può lavorare sul proprio corpo perché non c’ è spazio a sufficienza nell’ arco della giornata. Il problema si risolve facilmente, pur rimanendo in ufficio, si può approfittare della pausa pranzo per effettuare esercizi sulla propria sedia o poltroncina che sia, una sana ginnastica che ritempra corpo e spirito, senza impegnare capitali.

Non è necessario cambiare abbigliamento per fare gli esercizi in ufficio, quelli che proponiamo sono semplici e soprattutto utili per mantenersi in forma, dopo una serie di esercizi di stretching, se ne possono effettuare alcuni fra i più semplici, che interessano soprattutto la muscolatura addominale, poco sollecitata e quindi più facilmente soggetta alla perdita di tonicità.

Pochi esercizi fatti nell’ arco della giornata consentono di allungare la muscolatura del collo, della zona dorsale, delle spalle, della colonna vertebrale, di gambe e braccia, se ne ricaverà una sensazione di benessere, riducendo le conseguenze del muoversi poco.

Esercizio 1

Si esegue seduti con i piedi ben appoggiati a terra.

Espirando scendere verso il basso avvicinando le mani ai piedi.

Fermarsi in questa posizione qualche secondo.

Ritornare alla posizione di partenza.

Esercizio 2

Da seduti con i piedi ben appoggiati.

Espirare, estendere le braccia verso l’ altro.

Mantenere la posizione per qualche secondo.

Rilassarsi e ripetere.

Esercizio 3

Si esegue seduti, sempre con i piedi ben saldi per terra.

Posizionare le mani dietro la nuca.

Espirando, aprite i gomiti avvicinando le scapole.

Mantenere la posizione, rilassarsi e ripetere.

Esercizio 4

Si esegue da seduti, busto staccato dalla sedie, pieni saldi per terra. Appoggiate le mani sui fianchi. Inspirare, espirate, torcere il busto verso destra.

Inspirate, ritornate al centro, espirando ruotate verso sinistra. Seguire con la testa il movimento del busto. Ripetere 10 volte.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>