Aloe Vera: virtù terapeutiche e non solo, una grande aiuto per gli inestetismi della pelle

di Redazione 2

Spread the love

L’ Aloe Vera è una pianta che cresce bene nei terreni rocciosi, aridi e sabbiosi. Le foglie che si dipartono a rosetta da un breve fusto a livello del terreno, sono lanceolate, carnose e succulente.

Le foglie dell’ Aloe Vera contengono un tessuto gelatinoso le cui proprietà sono note fin dai tempi più remoti. Infatti, le sue virtù terapeutiche sono state descritte da innumerevoli fonti antiche. Questo gel, che si può anche essiccare e polverizzare, agisce soprattutto sul sistema immunitario per azione diretta ed indiretta con effetto adattogeno, stimolante e modulante.

Proprio per queste proprietà l’ Aloe Vera è particolarmente adatta per il trattamento di allergie alimentari e delle malattie del sistema immunitario in genere. Ha inoltre proprietà antiedemigene, antinfiammatorie ed antidolorifiche. Protegge il midollo osseo dai danni delle radiazioni e delle sostanze chimiche tossiche, compresi i farmaci antitumorali.

L’ Aloe vera è anche un antibatterico, antimicotico ed antivirale per cui è adatto per il trattamento di malattie infettive. E’ importante non confondere questa droga naturale con l’ Aloe Vera descritta nella FU IX, che proviene dall’ essudato della parte esterna delle foglie e che ha effetto lassativo.

L’ Aloe Vera è un coadiuvante tradizione per allergie e malattie del sistema immunitario in genere; ulcere gastroduodenali, malattie infiammatorie croniche, come le artriti, malattie infettive, danni da radiazioni e da sostante chimiche tossiche.

L’ Aloe Vera è anche un ottimo rimedio contro i vari inestetismi della pelle, se mischiata con altri ingredienti, si ottengono ottime creme per risolvere vari problemi. La preparazione è molto semplice.

Crema antismagliature all’ Aloe Vera
Ingredienti: 20 ml di gel di aloe appena raccolto, 1 cucchiaio di olio di rosa mosqueta, 10 gocce di olio essenziale di lavanda, 1° gocce di olio essenziale di lavanda, 10 gocce di olio essenziale di incenso, 5 gocce di olio essenziale di mandarino.
Amalgamare bene gli ingredienti e riporli in un barattolo scuro a chiusura ermetica. Conservare in luogo fresco.

Commenti (2)

  1. l’ ALOE VERA É UNA LILIACEA, DELLA STESSA FAMIGLIA DELLE CIPOLLE VISITA IL SITO http://www.aloeverafuerteventura.com PER SAPERNE DI PIÚ

  2. Sono estremamente riconoscente alla meravigliosa aloe, da giovane utilizzavo aloe vera, poi un brutto male mi ha colpita e da allora il mio oncologo mi ha suggerito l’aloe arborescens superior per contrastare i letali danni da chemioterapia. Santa aloe subito la mia vita è cambiata proprio a questo prodotto naturale costoso(1 litro costa circa 130 euro) ma la salute con il cancro vale molto molto di più…..a Voi grazie per avermi illuminato. Aloe si sempre ma preferibilmente arborescens se si vuole andare a curare una malattia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>