Un peeling casalingo per ridare luminosità ed elasticità alla pelle del viso

di Mariella 1

Le creme per il viso, di qualsiasi tipo siano, sono indispensabili per idratare la pelle e ridarle luminosità oltre a svolgere un’ azione emolliente. Per tutte queste proprietà bisognerebbe imparare ad usare le creme fin dalla più giovane età, fra i 15 ed i 18 anni, anche se si pensa che non ce ne sia un reale bisogno, trattare la pelle fin da giovani serve a preservarla da problemi futuri come la pelle secca, ipotonica e le tanto temute rughe.

E’ molto importante avere costanza, la crema per il viso va usata almeno due volte al giorno, mattino e sera, solo in questo modo si otterranno dei risultati soddisfacenti, senza necessariamente ricorrere all’ acquisto, se ne possono preparare a casa propria con molta facilità e per tutte le esigenze.

Questa volta parliamo del “peeling”, un trattamento ideale per rimuovere il primo stato cutaneo in cui si depositano le cellule morte dell’ epidermide, non eliminandolo la pelle risulterà opaca e spenta, inoltre, non permetterà ai principi attivi di creme e prodotti di bellezza di penetrare negli strati profondi.

Il “peeling”, dovrebbe essere effettuato regolarmente, ogni 10-15 giorni in caso di pelle normale e una volta a settimana in caso di acne, è un ottimo rimedio per ridurre i segni causati dall’ acne. Va ricordato che subito dopo il “peeling”, è assolutamente sconsigliabile esporre la pelle a sole o caldo eccessivo.

E’ semplicissimo fare un “peeling”, casalingo, basterà tritare l’ ingrediente base del “peeling”, scegliendo fra vari ingredienti base quali fiocchi d’ avena, semi di caffè, sale grosso, gherigli di noci o altro, aggiungere olio extra vergine d’ oliva o di mandorle dolci, importante è che sia olio vegetale, e, volendo, altri ingredienti o sostanze naturali in base alle specifiche esigenze (frutta, yogurt, oli essenziali). Quando si è tritato tutto basterà applicare sul viso, non senza averlo prima testato su una piccola parte del corpo, massaggiare con le dita per qualche minuto. Un’ azione benefica ed esfoliante dello strato corneo, per eliminare il “peeling”, basterà sciacquare il viso con acqua fredda aiutandosi, se necessario con una spugnetta.

Peeling al cacao per pelli mature

Mezzo cucchiaio di cacao amaro, 1 cucchiaino di sale marino fino, 1 cucchiaino di polvere di cloruro di magnesio, 20 ml di olio di pesca, 3 gocce di olio essenziale di incenso.
Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti, applicare sul viso massaggiando delicatamente con movimenti circolari. Sciacquare con acqua.

Commenti (1)

  1. salve mi chiamo zara e volevo comentare ma questi rimedi naturali siamo sicuri che funzionino, e non a sciuparci il viso, e poi sono cose diverse per mescolarli in questa maniera e poi si parla di cose da usare alla nostra faccia???
    zara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>