Olio di Monoi per la pelle secca del corpo e per la cura dei capelli

di Mariella 5

 L’ olio di Monoi è un olio profumatissimo orginario dell’ isola polinesiana di Tahiti. Per millenni segreto della morbidezza della pelle dei polinesiani e della lucentezza e profumo dei loro capelli, quest’ olio viene tutt’ oggi utilizzato dalla popolazione locale. In lingua polinesiana monoi significa “olio profumato”e deriva dai fiori di Tiarè (Gardenia tahitensis) che vengono lasciati a macerare nell’ olio di coprah, ovvero olio estratto dalla polpa del cocco.
Nella preparazione tradizionale la polpa della noce di cocco viene ottenuta grattugiando la polpa bianca da una noce matura. Essa viene poi impastata a dei fiori di tiarè con un dosaggio di 10 boccioli di tiarè per un chilogrammo di polpa di cocco. Questo composto viene poi esposto al sole e lasciato fluidificare, fino ad ottenere l’ olio di monoi.
Oggi il processo si è modernizzato, specialmente per la produzione dell’ olio in cosmesi e le noci di cocco mature vengono aperte per l’ estrazione della polpa, che viene poi distesa su dei seccatoi e lasciata al sole per un periodo che va da una a tre settimane, finché la polpa non contenga più del 10% di umidità.

Questa polpa di cocco, a questo punto della lavorazione, viene chiamata Coprah. Essa viene poi messa in sacchi di iuta ed inviata in aziende che provvedono ad estrarne l’ olio attraverso una prima spremitura a freddo. L’ olio ottenuto non è ancora olio di monoi: esso ha proprietà idratanti e antifungine e viene venduto ad aziende di cosmesi e farmacologiche.
Solo una parte di esso verrà macerato con fiori di Tiarè, ma anche con vaniglia o sandalo (entrambe prodotti locali), e se ne ricava quindi il monoi con diverse profumazioni.

COME SI USA L’ OLIO DI MONOI
Prima di tutto una precisazione: l’ olio di monoi non è un olio solare poiché non filtra i raggi del sole e quindi non va utilizzato come tale.

L’ olio di Monoi per il corpo: contro la pelle secca
L’ olio di monoi ha notevoli proprietà idratanti e dunque è consigliato a tutti coloro che soffrono di pelle secca. Può essere applicato dopo il bagno o la doccia, con la pelle ancora bagnata, oppure può essere diluito in poche gocce nella vasca da bagno. Il risultato? Una pelle satinata e delicatamente profumata. L’ olio di monoi penetra istantaneamente nella pelle e, se usato quotidianamente, assicura una perfetta idratazione anche in climi secchi o molto secchi. E’ anche indicato come dopo sole ed è particolarmente piacevole perché non unge.

L’ olio di Monoi per i capelli secchi
Come non invidiare le seriche capigliature polinesiane? Applicando quotidianamente l’ olio sulle punte secche, l’ olio di monoi permette di equilibrare la tessitura dei capelli.
Può anche essere utilizzato come una vera e propria maschera per i capelli, specialmente dopo i frequenti bagni in mare che sfibrano e seccano i capelli. Per la maschera basta applicare generosamente l’ olio sui capelli ed avvolgerli poi con una pellicola di cellophane per 30 minuti. Dopo un lavaggio abbondante otterrete capelli lucenti, setosi e per nulla unti. Questo trattamento è utile anche per chi soffre di fosfora o ha il cuoio capelluto particolarmente delicato.

L’ olio di Monoi contro le rughe del viso
Lì olio di monoi è un prodotto completamente naturale e, pertanto, può essere usato senza rischi sul viso anche come prodotto cosmetico. E’ infatti efficace per le piccole rughe e per migliorare la lucentezza della pelle.

L’ olio di Monoi per la cura dei piedi
Per ammorbidire la pelle dei piedi e donare un aspetto più sensuale, è possibile fare un pediluvio con acqua calda, tamponare e applicare il monoi,massaggiando poi fino al completo assorbimento.

AVVERTENZA
L’ olio di monoi naturale si solidifica al di sotto dei 22° C. E’ perciò normale che, al di sotto di tale temperatura ambientale, l’ olio prenda l’ aspetto di un composto bianco burroso. Per recuperare la sua fluidità basta scaldare semplicemente la bottiglietta sotto un getto di acqua calda o tenerlo vicino una fonte di calore (ad esempio un calorifero).

Commenti (5)

  1. Ma dove è possibile trovare l’olio di monoi puro? Nelle erboristerie sin’ora ho solo trovato dei prodotti specifici a base di olio di monoi, ma non l’olio vero e proprio, che da quanto ne so è adatto sia per la pelle che per i capelli.
    Ora ho preso un prodottoo che può essere nebulizzato, ma viene dato come “per capelolli”. Secondo voi è possibile utilizzarlo tranquillamente anche per la pelle?

  2. anche io vorrei sapere come acquistare l’olio monoi, grazie

  3. l’olio di monoi viene venduto dall’yves rocher!
    cercate una consigliera di bellezza nella vostra città!!

  4. Io sto usando l’olio di monoi puro, l’ho acquistato sul sito dadalindo.it è veramente ottimo!

  5. Ho provato l’olio monoi di medeast. E’ veramente eccezionale. Sono disponibili 3 fragranze (cocco, vaniglia, tiare’ naturale) con nebulizzatore. La cosa che mi ha colpito maggiormente: a differenza di tanti altri monoi, questo effettivamente non unge. E’ un prodotto veramente unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>