Lifting del viso e soft lifting per ringiovanire e modificare il profilo del viso-collo

di Mariella Commenta

Il lifting del viso e soft lifting per ringiovanire e modificare il profilo del viso collo – Il lifting del viso è un intervento di chirurgia estetica plastica molto diffuso per modificare i lineamenti e la figura del viso (profilo del viso), per ringiovanire il viso, per eliminare le rughe e le borse sotto agli occhi, per ridurre l’ eccesso di pelle o la pelle cadente del viso (come le guance cadenti o il doppio mento) o per aumentare il tono muscolare soprattutto nelle zone sotto al mento, ai lati della bocca e sulle guance.
Vari fattori influiscono sul risultato e sulla durata dell’ intervento chirurgico del lifting del viso: l’ età, la struttura del viso, la qualità della pelle, le abitudini del paziente (fumo, alcool, alimentazione, stress, esposizione al sole). Il lifting del volto è un intervento di chirurgia estetica plastica consigliato in periodi in cui si esclude l’ esposizione prolungata ai raggi solari, quindi da evitare nelle stagioni calde; è adatto a tutti, uomini e donne, ed impone un’ accurata visita dal chirurgo estetico plastico oltre ad un monitoraggio post-operatorio.
L’ intervento di lifting del viso-collo dura mediamente dalle 2 alle 4 ore, il decorso post-operatorio per far riassorbire gonfiori ed ematomi che normalmente si creano dura circa 1-2 settimane, ma già dopo 2-3 giorni il paziente può riprendere una normale attività.
Le cicatrici dopo l’ intervento del lifting del viso risultano non visibili perché sottilissime e poste vicino all’ attaccatura dei capelli o delle orecchie.
Bassissimo il rischio di infezioni o di sofferenze cutanee particolari, eventualmente da trattare con antibiotici locali.

SOFT LIFTING
La tendenza delle nuove tecniche di lifting del viso è sempre meno invasiva, più rapida e con un tempo di recupero più veloce.
I lifting chiamati anche soft lifting o lunch lifting hanno infatti una rapidità di esecuzione in termini di intervento e un agevole decorso post-operatorio.
L’ intervento chirurgico di soft lifting del viso è indicato per persone di età media dai 35 ai 50 anni, in cui non si deve asportare della cute in eccesso, ma solo sospendere, sostenere o sollevare i tessuti del viso.
L’ anestesia è locale; ciò rende l’ intervento di soft lifting del viso più veloce, più semplice e con un decorso post-operatorio caratterizzato da qualche livido e un pò di gonfiore che sparisce in qualche giorno.
L’ uso di uno speciale filo dentellato molto sottile (soft lifting con fili di sospensione) inserito all’ interno di una sottilissima cannula che funge da guida, permette una perfetta sospensione dei tessuti molli del viso o del sopracciglio (lifting manequenne).
Il soft lifting è un intervento chirurgico molto indicato per la regione frontale, gli zigomi, le sopracciglia e per la regione delle guance.
Per chi ha un viso con eccesso cutaneo (pelle in eccesso) e quindi ha troppo tessuto da togliere, si consiglia invece un lifting tradizionale.

Per maggiori informazioni sul Lifting del Viso, il Soft Lifting e i fili di sospensione o per lasciare una richiesta: www.esteticalive.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>