Cuperosi e pelle sensibile: quale crema usare per non avere le guance rosse

di Mariella 3

 La pelle con cuperosi (o couperose) è tipica della pelle sensibile e secca con fragilità capillare, e si manifesta con l’ arrossamento intenso delle guance o delle ali del naso. Nonostante si tratti inizialmente di un problema cosmetico, non va sottovaluta, ed è bene utilizzare una crema o prodotti cosmetici specifici (meglio se naturali). La pelle particolarmente sensibile e secca presenta spesso questa forma di arrossamento. La cuperosi (o couperose) può essere infatti considerata l’ evoluzione di uno stato di infiammazione della pelle, in seguito ad uno stimolo esterno o interno. I capillari presenti nel derma, a causa della congestione della pelle e della progressiva perdita di elasticità dei tessuti, possono dilatarsi provocando l’ arrossamento. La cuperosi è abbastanza frequente nelle donne, soprattutto oltre i trent’anni, e si sviluppa prevalentemente su pelli secche facilmente irritabili. Le cause dell’ insorgenza derivano da uno stato di fragilità capillare. Su questa condizione di base influiscono poi svariati fattori: emozionali, ormonali, allergici, ambientali, climatici. La pelle del viso, oltre ad essere molto sensibile, è anche la parte più esposta alle aggressioni esterne degli agenti atmosferici: le brusche variazioni di temperatura, le radiazioni solari, il vento, l’umidità, possono innescare il processo che porta alla cuperosi. Per questo motivo la cuperosi è stata spesso riscontrata nelle persone che per motivi di lavoro trascorrono molto tempo all’aria aperta (come gli sportivi) o che sono esposte all’azione prolungata di elevate temperature (come i cuochi). Che fare? E soprattutto, quali cosmetici usare ? I prodotti naturali, proprio perché altamente ipoallergenici, sono i migliori per tutti coloro che soffrono di pelle fragile con presenza di cuperosi. Dalla natura arriva infatti un valido aiuto, ma per avere ottimi risultati bisogna fare attenzione ad usare prodotti specifici in tutte le fasi del trucco, dal latte detergente alla crema base.

La Linea Couperal della Giaden è stata creata proprio per attenuare gli arrossamenti della pelle, svolgendo inoltre un’importante azione protettiva dagli agenti atmosferici spesso responsabili della cuperosi. Un latte detergente molto delicato, specifico per la pulizia del viso con cuperosi, è quello a base di Hamamelis che svolge un’ azione calmante e protettiva. Si può usare in abbinamento un tonico a base di camomilla, ideale per la pelle delicata perché oltre ad avere un’azione calmante è anche rinfrescante. Per chi usa la maschera per la pulizia del viso una volta a settimana, è consigliata quella a base di argilla verde che è estremamente delicata e ridona alla pelle la sua naturale elasticità e morbidezza. Per la crema da usare come base trucco si può scegliere la crema a base di Hamamelis e vitamina E (crema idrocuperal) indicata per la pelle fragile: svolge un’ azione idratante necessaria soprattutto per la pelle secca con cuperosi. Un’ altra crema ottima da usare come base trucco è quella a base di mirtillo, calendula e camomilla (crema couperal) che svolge un’azione protettiva dagli agenti atmosfrici, prevenendo gli arrossamenti. Inoltre, grazie all’olio di Calendula e Bacche di Mirtilli, costituisce un efficace ausilio nel trattamento della cuperosi con fragilità capillare.

Per maggiori informazioni: www.giadenonline.com

A cura di Manuela Torregiani

Commenti (3)

  1. Potete inviarmi dei campioni di creme per pelle sensibile e arrossata? proprio perchè molto sensibile la mia pelle é necessario provare i prodotti prima di acquistarli. se acconsentite vi dò il telefono

  2. Potete inviarmi dei campioni di creme per pelle sensibile e arrossata? proprio perchè molto sensibile la mia pelle é necessario provare i prodotti prima di acquistarli. se acconsentite vi dò il telefono

  3. Vorrei se possibile dei campioni di creme da voi consigliate vi ringrazio per la vostra attenzione attendo vostre notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>