Ecopass e trasporto pubblico

di Mariella Commenta

Ecopass e trasporto pubblicoDal 4 febbraio saranno messi a disposizione più mezzi di trasporto tra le ore 19 e le ore 20 a Milano.
Si tratta di un intervento che contribuisce a rafforzare il trasporto pubblico proprio nell’orario di rientro a casa di un gran numero di cittadini e rientra nel potenziamento del servizio urbano e hinterland messo in atto con l’introduzione dell’Ecopass oltre che far parte del piano per la Salute, l’ambiente e la mobilità sostenibile avviato dal Comune.

L’Azienda trasporti milanesi ha disposto l’aumento delle corse di 17 linee tranviarie e della linea 1 della metropolitana, prolungando di un’ora, fino alle ore 20, il servizio offerto abitualmente dalle ore 17 alle ore 19. Le frequenze dei mezzi di superficie saranno comprese tra i 4 e i 7 minuti mentre per la metropolitana i treni passeranno ogni minuto e mezzo.

L’assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente Edoardo Croci spiega: “Nelle prime settimane di gennaio, dopo l’avvio del provvedimento abbiamo registrato un incremento significativo di passeggeri sia sui mezzi di superficie sia in metropolitana, per il tragitto casa-lavoro, a cui abbiamo voluto dare subito una risposta. In questo senso il prolungamento dell’orario di punta dei mezzi fino alle ore 20, in linea con le nuove esigenze della città, costituisce un ulteriore incentivo a lasciare l’auto a casa.
Il miglioramento del trasporto pubblico locale costituisce un elemento fondamentale del piano per la Salute, l’ambiente e la mobilità sostenibile che ha accompagnato l’introduzione dell’Ecopass
”.

Fonte: Comunicato Stampa Comune di Milano