leonardo.it

I cibi senza glutine potrebbero fare ingrassare

 
Mariella
30 ottobre 2012
1 commento

cibi-senza-glutine-ingrassare

Ai cibi senza glutine si rivolgono coloro che soffrono celiachia o chi pensa che facciano dimagrire. Contrariamente a quanto si pensa, i cibi senza glutine potrebbero fare ingrassare. E’ il risultato di una recente ricerca, questa categoria di cibi possono nascondere dei grassi che di salutare hanno ben poco.

I cibi senza glutine sono destinani a quella categoria di persone che soffrono di celiachia, motivi di salute li costringono a consumare alimenti privi di glutine. Fino a qualche tempo fa si pensava fossero meno grassi rispetto agli altri, le cose sembrerebbero essere diverse.

Intorno all’intolleranza alimentare, è nato un vero e proprio mercato che propone svariati cibi senza glutine, che sembrerebbero essere ricchi di grassi. L’indagine è stata condotta da alcuni esperti britannici che sostengono la tesi che i prodotti in vendita nella grande e piccola distribuzione, contengono grassi fino a cinque volte di più rispetto ai prodotti da forno con glutine. La media del contenuto di grassi nei prodotti da forno senza glutine più diffusi è di tre volte maggiore, rispetto ai prodotti tradizionali.

Questo diventa un secondo grande problema da superare per chi soffre di celiachia, oltre a dover fare i conti su quanto possono mangiare o devono evitare, potrebbero avere il problema di ingrassare assumendo cibi grassi. Che non è solo una questione di chili di troppo per un fattore estetico, ma anche e soprattutto di salute.

C’è anche un fenomeno che si sta allargando a macchia d’olio, consumare cibi senza glutine ritenendo, erroneamente, che siano una garanzia per perdere peso. Di questo sono convinti molti personaggi dello spettacolo, sbagliando, adesso ci sono i risultati scientifici a parlare. Insistendo sul consumo di cibi senza glutine si incorre in due grossi ostacoli, oltre a mettere su qualche chilo di troppo, si spende molto di più, i prodotti senza glutine sono più costosi.

Negli ultimi anni sono in aumento i casi di celiachia, è vero, di conseguenza anche l’uso di cibi senza glutine, ma tutto questo non giustifica l’esplosione sul mercato della vendita di prodotti senza glutine. Un vero e proprio businness. La conclusione è dunque solo una, per chi non ha bisogno di consumare questo cibo, dovrebbe leggere attentamente le etichette dei prodotti che acquistano. Gluten free non è necessariamente sinonimo di cibo adatto ad una dieta dimagrante.

Phtoto credit: Andrea_Nguyen su Flickr

Articoli Correlati
YARPP
La dieta senza glutine può far dimagrire?

La dieta senza glutine può far dimagrire?

Pare che le persone che seguono una dieta senza glutine pur non essendo celiaci siano in aumento; bisogna però dire che questo non serve per dimagrire ma anzi che un […]

In aumento il consumo di cibi senza glutine

In aumento il consumo di cibi senza glutine

Sono ormai diventati una moda i cibi senza glutine, quelli usati da chi è affetto da celiachia, soprattutto oltreoceano, persino la famosa conduttrice americana Oprah Winfrey ha seguito per qualche […]

Gli alimenti per celiaci: i consigli per un acquisto sicuro dei cibi senza glutine

Gli alimenti per celiaci: i consigli per un acquisto sicuro dei cibi senza glutine

Ormai sono in vendita in quasi tutti i supermercati, ma bisogna essere sicuri dell’ acquisto dei cibi adatti ai celiaci che, per chi soffre di questa intolleranza, dovrebbe dire addio […]

Celiachia: corso di cucina con prodotti senza glutine per celiaci a Foligno (Perugia) il 22 Novembre 2008

Celiachia: corso di cucina con prodotti senza glutine per celiaci a Foligno (Perugia) il 22 Novembre 2008

Celiachia: corso di cucina con prodotti senza glutine per celiaci a Foligno (Perugia) il 22 Novembre 2008 La Farmacia San Feliciano di Foligno (Perugia) invita al 3° corso di cucina […]

Celiachia – Bambini celiaci e dieta senza glutine: il rischio osteopenia e la ricerca dell’ Istituto Pediatrico di Trieste

Celiachia – Bambini celiaci e dieta senza glutine: il rischio osteopenia e la ricerca dell’ Istituto Pediatrico di Trieste

Celiachia – Bambini celiaci e dieta senza glutine: il rischio osteopenia e la ricerca dell’ Istituto Pediatrico di Trieste Le ossa dei bambini celiaci vanno protette e tenute sotto controllo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Tortinadoc

    Purtroppo in Italia i celiaci sono in aumento, ma fortunatamente esistono duemila alimenti senza glutine dietetici industriali che è possibile confrontare su http://www.alimentisenzaglutine.eu

    27 apr 2013, 10:39 am Rispondi|Quota