Fonte Essenziale, l’acqua per depurare fegato e intestino

di Gianni Puglisi Commenta

C’è un’acqua che aiuta a ritrovare la regolarità intestinale, favorisce la corretta evacuazione e aiuta fegato ed intestino a ritrovare leggerezza e benessere: è l’acqua Fonte Essenziale, i cui effetti positivi sono stati riconosciuti da autorevoli studi scientifici e dal Ministero della Salute, che ha emanato due decreti.

Perché bere Fonte Essenziale

Secondo un’indagine Omnibus, 1 donna su 4 soffre di disturbi a fegato e intestino. E problemi simili sono comuni anche agli uomini, e si manifestano a qualsiasi età. Sono tanti gli effetti negativi: intestino pigro, pancia gonfia, senso di pesantezza, che possono influire negativamente sul benessere del corpo e della mente. Se il fegato non stimola l’intestino si può incorrere in stitichezza, gonfiore e senso di pesantezza. Grazie agli effetti benefici dati da quest’acqua, invece, il fegato e l’intestino funzionano regolarmente e ci si sente di nuovo leggeri e liberi, privi quindi di disturbi legati alla digestione.

Fonte Essenziale un’acqua minerale di origine termale, ricca di sali minerali e di tipo “Solfato-Calcico-Magnesiaco”. È infatti ricca di solfati e magnesio, e povera di sodio. Proprio per queste caratteristiche, si presta benissimo a migliorare i processi di digestione e regolare la motilità intestinale. Inoltre, il fegato viene stimolato nella produzione di bile, alleggerendo il carico di lavoro dell’intestino. È inoltre ricca di calcio, e proprio per questo ha effetti benefici utili ai bambini: il calcio infatti contribuisce ad un migliore sviluppo delle ossa durante la crescita, per questo è consigliata anche alle donne in gravidanza. (si ricorda però che non è adatta a diluire il latte in polvere dei neonati). È inoltre indicata nelle diete povere di sodio.

Dove nasce

Fonte Essenziale sgorga dalle terme di Boario, in valle Camonica, provincia di Brescia, in un posto che molti conoscono ed apprezzano per la capacità di rigenerare corpo e mente, grazie ad un magnifico parco naturale. La sua particolarità che le conferisce le già citate caratteristiche è data dal fatto che, prima di sgorgare, l’acqua Essenziale affronta un percorso di dieci anni che la arricchisce delle sue proprietà benefiche.

Come usare Fonte Essenziale

Per godere al massimo di tutti i benefici di Fonte Essenziale, è fondamentale assumerla con costanza, inserendola nella propria routine quotidiana: bastano2 bicchieri ogni mattina, a digiuno, preferibilmente a temperatura ambiente per una sensazione di benessere e leggerezza che ci accompagnerà per tutto il giorno.

E sentirsi meglio sarà semplice come bere un bicchiere d’acqua… anzi, due!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>