Eroina, è allarme: in Italia 167 morti per overdose nel 2018

di Malvi Commenta

L’eroina continua a mietere vittime: solo in questa prima parte del 2018 sono 167 le vittime in Italia.  A fare i calcoli aggiornati è il sito GeOverdose.it, un progetto del Gruppo di Interesse “Riduzione del Danno” della Sitd (Società Italiana Tossicodipendenze). Dati davvero allarmanti che devono far riflettere tutti. L’eroina è pericolosissima per la salute tanto da provocare anche la morte, nei casi più gravi.


In Italia, delle 167 persone morte, 138 erano uomini e 29 donne. L’età media si aggira intorno ai 38 anni. Giovane vite spezzate e grande dolore per i familiari delle vittime che spesso si trovano a lottare contro un male troppo grande.

Ti potrebbe interessare anche:

Krokodil, la nuova droga che arriva dalla Russia ed è pericolosissima

Legalizzazione e normalizzazione delle droghe, c’è differenza?

Photo | Pixabay