Depurare l’organismo in primavera

di Ma.Ma. Commenta

Depurare l’organismo è sempre importante ma la cosa diventa quasi necessaria in primavera quando il corpo subisce il cambio di temperatura e molto spesso tende a sentirsi fiacco e spossato. E’ proprio tra marzo e aprile, allora, che depurare l’organismo può fare la differenza.

Non serve molto per centrare il vostro obiettivo, basta solo optare per un regime alimentare indicato, bevendo anche molto per eliminare scorie e tossine in eccesso accumulate durante il lungo inverno. A tavola preferite dunque frutta e verdura: ricche di vitamine, sali minerali e acqua, garantiscono all’organismo tutte le sostanze benefiche di cui ha bisogno per raccogliere energie e affrontare la primavera nel migliore dei modi.

 ACQUA E LIMONE PER DEPURARSI

Cercate di aiutarvi con alcuni alimenti che si rivelano sempre efficaci quando si parla di depurare. Il limone per esempio. assunto a digiuno al mattino, strizzato in un bel bicchiere di acqua tiepida, depura l’organismo oltre che regolarizzare la funzione intestinale nel giro di poco tempo. Bevete tantissimo, almeno un litro di acqua e mezzo al giorno: vi aiuterà a eliminate le scorie in eccesso e a farvi sentire più leggeri. Potete optare anche per alcune tisane da acquistare in erboristeria e che, grazie alle proprietà benefiche delle erbe che le compongono, saranno perfette per la missione detox!

 LINFA DI BETULLA PER DEPURARE L’ORGANISMO

Depurate dunque l’organismo e fatelo adesso che è primavera, ovvero la stagione che inevitabilmente causa stanchezza e spossatezza a causa dell’arrivo dei primi tepori che influiscono sulle energie e rendono tutti meno intraprendenti.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>