Diabete, consigli per le feste

di Malvi Commenta

Chi soffre di diabete deve fare particolare attenzione durante le feste durante le quai notoriamente si fanno piccoli strappi alle regole. Gli esperti non stilano liste nere di cibi ma consigliano di fare attenzione evitando grandi abbuffate che di certo non si rivelerebbero salutari. Scopriamo quali sono i consigli dei Centers for disease control (Cdc) americani rivolti alle persone diabetiche, in modo da superare indenni le feste natalizie.

diabete

Mangiare sempre alla stessa ora è il primo consiglio da seguire per chi soffre di diabete. La regolarità è importante perché  consente di tenere stabile il livello di zuccheri nel sangue, così come non saltare i pasti in preparazione di un banchetto. Cercate dunque di fare sempre colazione, pranzo e cena senza saltare pasti nel tentativo di limitare i danni in vista di una cena “sostanziosa”.

DIABETE, COME RICONOSCERE I SINTOMI

E proprio quando vi trovate davanti ha una bella tavola imbandita, cercate di fare selezione tra i cibi optando per quelli più sani. Un buon consiglio? Partire con le verdure per diminuire l’appetito, mangiare lentamente ed evitare o limitare l’alcol che ha sempre un brutto effetto per le persone diabetiche. Fare attività fisica costante, magari anche passeggiando dopo i pasti, è un altro importante consiglio da seguire per combattere il diabete durante le feste.

 LE CELLULE SUPER MARIO DELLA DIETA MEDITERRANEA CONTRO IL DIABETE

Per mantenersi in salute è anche importante dormire un giusto quantitativo di ore.  Quando si dorme meno – sottolineano i Cdc – si tende infatti a mangiare di più, in particolare cibi ricchi di grassi e zuccheri.

Foto | Thinkstock