Stress da rientro, un aiuto dalla omeopatia

di Ma.Ma. Commenta

Soffrite di stress da rientro? La condizione è molto comune in coloro che, dopo avere passato una estate all’insrgna del relax, si trovano nuovamente catapultati in ritmi lavorativi serrati che mettono a dura prova l’umore. E il rischio è di perdere in men che non si dica i benefici delle ferie. L’omeopatia arriva in soccorso con una serie di rimedi che si rivelano molto efficaci per combattere la nostalgia delle vacanze e conservare il buonumore, nonostante la fine delle ferie.

omeopatia


Prima una premessa: tenete presente che contro lo stress da rientro un buon alleato è lo sport, in grado di combattere le tensioni e alleviare patemi e malumori. Qualunque sia l’attività sportiva scelta, sono molteplici i benefici fisici e psichici che ne derivano quindi è sempre consigliabile praticare qualsiasi attività per mantenersi in forma non solo fisicamente ma anche mentalmente. Poi ci sono i rimedi omeopatici, ideali anche per mettere al sicuro l’organismo che si appresta a riprendere i ritmi abituali e a fare nuovamente sport dopo un periodo di stop forzato.

 OMEOPATIA, I MIGLIORI RIMEDI PER DEPURARE L’ORGANISMO

I vantaggi dei medicinali omeopatici sono tanti: non presentano generalmente tossicità chimica, controindicazioni e interazioni farmacologiche. Arnica montana, Magnesium 300+, Cuprum metallicum 7 CH e Lacticum acidum 5 CH sono tutti rimedi omeopatici utili per caricare l’organismo. Gli ultimi due si rivelano molto efficaci anche contro i crampi muscolari che potrebbero fare nuovamente capolino quando si ricomincia a fare sport. Anche Agaricus muscarius, Anacardium orientalis e Rhus toxicodendron (gli ultimi due utili contro le tendiniti) sono medicinali omeopatici da considerare.

Fonte | Informazioni e consigli a cura della dottoressa Monica Viotto, medico chirurgo, medico sportivo FMSI, esperta in CAM Therapy
Foto | Thinkstock