Macchioline sulle unghie, dal colore si capisce il problema

di Pina Commenta

Dalle unghie, dal loro colore in particolare, si può evincere molto dello stato di salute di una persona. Ci sono esempi di unghie giallastre o violacee che denotano problemi al cuore, alla circolazione o addirittura al sistema linfatico. Cosa dire invece delle macchioline?

Non tutte le macchie sono così perniciose come s’immagina. Insieme ai consigli di GreenMe che fornisce sempre ottimi spunti circa l’analisi delle patologie e i rimedi naturali, abbiamo visto cosa nascondono le unghie gialle o violacee. In realtà le nostre unghie potrebbero non avere un colore uniforme ma essere – per così dire – maculate. Cosa bisogna capire dalle unghie con macchioline bianche? E da quelle con macchioline scure o addirittura bianche o brune? Ecco i consigli della rivista specializzata in tematiche green.

Le unghie non sono solo estetica ma parlano del nostro stato di salute

Unghie con macchioline bianche

Spesso sulla superficie dell’unghia, notiamo delle macchioline bianche che altro non sono che minuscole bolle d’aria che possono formarsi in seguito a microtraumi. Attenzione però perché se si manifestano su tutte le unghie, sono la spia di qualche malattia della pelle come psoriasi o dermatite atopica.

Unghie con macchioline scure

Se notiamo delle macchioline scure al di sotto della lamina possiamo subito pensare ad una piccola emorragia dovuta a trauma. Se però non scompare nel giro di poco tempo, è bene rivolgersi al dermatologo poiché potrebbe trattarsi di un neo benigno ma anche un melanoma.

Unghie con macchie bianche e brune

In questo caso, quando sulla superficie dell’unghia notiamo contemporaneamente macchie bianche e brune, dobbiamo pensare alla presenza di un fungo (onicomicosi) e iniziare un trattamento con preparati antimicotici per evitare che si ammalino anche le altre unghie.