Acqua fitness, esercizi fai da te per ritrovare la forma in piscina

di Pina Commenta

L’acqua fitness, esattamente come l’acqua gym, sono interessanti se fatte in compagnia. Ma c’è anche chi non può “sottostare” agli orari della palestra e preferisce in tal senso avere degli esercizi da fare anche in autonomia e in solitudine. Ne riepiloghiamo alcuni. 

Palestretorino.it spiega che con la serie di esercizi completi di foto si propongono alcuni tra i principali esercizi di acqua fitness per lo sviluppo della muscolatura della parte alta del corpo:

  • spalle;
  • bicipiti (parte superiore del braccio);
  • tricipiti (parte inferiore del braccio);
  • pettorali;
  • dorsali (i muscoli della schiena);
  • addominali.

Sempre con l’aiuto di Palestretorino ecco i tre principali esercizi da mettere nella sequenza di allenamento individuale per allenare le spalle, gli addominali e gli addominali obliqui.

Slanci in alto delle braccia per le spalle

Posizione di partenza in piedi e braccia distese lungo i fianchi. Elevare le braccia verso l’alto cercando di mantenere gli arti inferiori distesi e il busto eretto. Ritornare alla posizione di partenza con un movimento blando. In alternativa, l’esercizio può essere eseguito elevando le braccia verso l’alto in fuori.

Distensione delle gambe per addominali

Descrizione dell’esercizio. Posizione di partenza in piedi, coscia flessa (circa 90°) e gamba flessa.  Estendere la gamba verso l’alto mantenendo il piede “a punta” cercando di mantenere la cosa ferma per tutta la durata del movimento.

Torsioni del busto per addominali obliqui

Descrizione dell’esercizio. Posizione di partenza in piedi. Circondurre una gamba verso l’interno mantenedola tesa per tutta la durata del movimento. Durante la fase di circonduzione della gamba si dovrà cercare di mantenere il busto fermo, attivando la muscolatura degli addominali obliqui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>