Quello che il tuo aspetto dice della tua salute – IV

di Pina Commenta

Spesso una buona salute è anche il riflesso di un bell’aspetto. Ci sono alcuni “sintomi” del nostro aspetto fisico, come i capelli radi, unghie rovinate, rughe marcate che possono segnalare, infatti, un problema profondo, non inerente alla superficie.

Ecco di seguito alcuni segni del nostro aspetto fisico che possono essere il sintomo di qualche problema di salute.

Mani e piedi grandi

C’è da preoccuparsi se qualcuno inizia a sviluppare una mascella troppo sporgente, una fronte prominente e mani e piedi decisamente fuori proporzione. Si tratta di segni che possono presagire ad una patologia definita acromegalia, un disturbo ormonale che si verifica negli adulti quando la ghiandola pituitaria produce troppo ormone della crescita. Non è facilissimo riconoscere subito i sintomi di questa patologia dal momento che i cambiamenti fisici avvengono lentamente nel corpo e possono passare inosservati.

Macchie scure sulla pelle

Un anello di pelle più scura sulla parte posteriore del collo, segni scuri con pelle più spessa lungo le pieghe del corpo possono sembrare inestetismi privi di importanza eppure potrebbero essere il sintomo di una condizione patologica come la acanthosis nigricans. Anche le persone con insulino-resistenza, diabete, obesità o, in rari casi, cancro, possono sviluppare queste macchie scure.

Rash a farfalla

I rash sono dei campanelli d’allarme. È un modo che il corpo ha per dire che qualcosa non va. Ci sono vari tipi di eruzione cutanea e uno spicca in modo particolare. Si tratta di un rash che colpisce entrambe le guance estendendosi a forma di farfalla e con un aspetto simile a quello di una scottatura. Questo può essere il sintomo di lupus, una malattia del sistema immunitario che colpisce la pelle, le articolazioni, il sangue e i reni.

Continua…

Photo Credits |Edler von Rabenstein/ Shutterstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>