22 modi per sopravvivere a raffreddore e influenza di stagione – II

di Pina Commenta

Sono già arrivati i primi freddi e con essi si avvicinano minacciosi raffreddori, tosse, mal di gola, malessere generale e influenze varie.

Prevenire è molto importante, e, come tutti sanno, è anche meglio che curare, quindi è bene prepararsi all’arrivo della stagione fredda.

Prima di riempire i nostri armadietti di medicinali, è bene difendersi in tutti i modi possibili dai disturbi legati al freddo e alle escursioni termiche di questo periodo.

Per sopravvivere ai malanni di stagione vi consigliamo di seguire questi consigli e vedrete che l’inverno sarà meno duro.

…Continua

5) Non toccatevi la bocca

Fate attenzione a non toccarvi la bocca perché potrete finire per leccare qualsiasi cosa le vostre mani abbiano toccato. E questo favorisce la trasmissione di germi e batteri al vostro corpo. Non facile, anche perché è dimostrato che una persona si tocca il viso, la bocca o il naso, più di tre volte all’ora. provate a sedervi sulle vostre mani, così le terrete lontane dalla faccia.

6) Dormite regolarmente

Un sonno regolare vi aiuta a stare lontani dai malanni. È stato rilevato che le persone che dormono meno di sette ore sono più soggette a raffreddori di quelle che ne dormono almeno otto.

7) Sciacquate il naso

Potrà sembrarvi strano ma esistono dei metodi per sciacquare il naso. Potete utilizzare un neti pot e una soluzione salina. In questo modo sgombrerete il naso dalle particelle virali eventualmente respirate tutto il giorno.

8) Pastiglie di zinco

Non appena vi accorgete che il clima sta mutando, provate ad assumere delle pastiglie di zinco in maniera preventiva. Lo zinco è un minerale essenziale per le cellule del sistema immunitario. Via libera anche, naturalmente, agli alimenti ricchi di zinco.

Continua…

Photo Credits |woyzzeck/ Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>