5 trucchi per svegliarsi con i capelli perfetti

di Pina Commenta

A meno che non abbiate dei capelli magici, di solito ci risvegliamo con una chioma arruffata e informe.

capelli risveglio

Ci mettiamo a letto con i capelli perfettamente in piega e al mattino quasi non ci riconosciamo allo specchio. Per molte donne dover rifare tutto da capo, dopo la notte, è un vero incubo ma noi siamo qui per svelarvi alcuni segreti.

Vediamo quindi i trucchi più efficaci per avere capelli perfetti anche appena sveglie.

1) Vuoi risvegliarti con lo stile Beach Waves?

Si tratta di onde dall’aspetto molto naturale, come appena tornate dal mare. prima di andare a letto fate lo shampoo e dividete i capelli in circa quattro sezioni, utilizzate un olio naturale sulla chioma e lavorate le ciocche girandole su se stesse. Fate come se voleste fare dei torciglioni e teneteli così finché non si asciugano. Potete dormirci tutta la notte e al mattino avrete delle onde naturali.

2) Vuoi risvegliarti con i ricci?

Tutto quello che devi fare è raccogliere i capelli sulla sommità della testa. Prendete una sciarpetta di seta e avvolgetela intorno alla base. La seta è necessaria per non rendere i capelli crespi e per impedire che s’impiglino nel tessuto durante la notte. Insomma, prima di coricarvi la vostra testa dovrà assomigliare a un’ananas.

3) Vuoi risvegliarti con lo stile Bouncy Curls?

Si tratta di boccoli piuttosto lenti, dall’effetto naturale, che si possono ottenere facendo una treccia alla francese con i capelli ancora bagnati. Questi si asciugano durante la notte e i capelli prendono una forma dinamica non crespa. Al mattino potete semplicemente fare qualche ricciolo con il ferro se vi va per dare ancora più volume.

Continua…

Photo Credits |Mila Supinskaya/ Shutterstock