Come prevenire l’osteoporosi – I consigli

di Pina Commenta

L’osteoporosi viene definita come “una malattia sistemica dello scheletro, caratterizzata da ridotta massa minerale e deterioramento microstrutturale del tessuto osseo, con conseguente aumento della fragilità dell’osso e maggior rischio di fratture”.

osteoporosi

Cosa fare per prevenire l’osteoporosi? La buona notizia è che per ridurre il rischio basta semplicemente adottare delle sane abitudini per fortificare le ossa e contrastare al meglio il naturale processo d’invecchiamento.

Dopo aver visto le cause principali dell’osteoporosi, vediamo i consigli per prevenirla:

  • Mangiare sano – Una dieta equilibra ricca di vitamine, sali minerali e altri nutrienti per le ossa è la base per renderle più forti. Via libera a frutta, verdura, cibi integrali, latte, prodotti caseari, proteine, pesce, uova, legumi, frutta secca e semi.
  • Calcio – Il calcio è essenziale per denti e ossa forti. Una dieta variata potrebbe dare il giusto apporto di calcio, in caso contrario potrebbe essere necessario un integratore.
  • Vitamina D – Questa vitamina è importantissima per aiutare il corpo ad assorbire il calcio. Se ne fa scorta quando ci esponiamo al sole e ne è ricco il pesce azzurro. Nei mesi invernali potrebbe essere necessario un integratore.
  • Muoversi – Più alleniamo il nostro corpo, più le ossa saranno forti. È necessario fare almeno 30 minuti di attività fisica al giorno, come jogging, aerobica o sport come il tennis, ottimo anche ballare.
  • Smettere di fumare – Ancora un buon motivo per dire basta al fumo. Questo avvelena le cellule che cercano di rinnovare la struttura ossea per renderla più forte.
  • Ridurre l’alcol – Bere sopra il limite raccomandato può farvi incorrere nel rischio di fratture e non solo perché non vi reggete sulle gambe! Semplicemente l’alcol indebolisce le ossa.

Photo Credits |gwolters/ Shutterstock