15 fattori che influenzano la fertilità nelle donne – Terza Parte

di Pina Commenta

È risaputo che la fertilità femminile si riduce con il passare dell’età, ma non tutti sanno che anche nell’età più fertile e quando si è in buona salute, ci sono dei fattori che possono influenzarla.

Vediamo alcuni dei fattori che maggiormente influenzano (o non influenzano) la fertilità femminile.

11) Disturbi alla tiroide

Disturbi consistenti alla tiroide possono influenzare la fertilità nelle donne, senza che questa lo sappia. Si tratta soprattutto di disturbi quali l’ipertiroidismo o l’ipotiroidismo. È bene fare sempre dei controlli.

12) Caffeina

È uno dei fattori più dibattuti per quanto riguarda la sua influenza sulla fertilità, in quanto alcuni studi tendono a dimostrare quanto il consumo eccessivo di bevande contenenti la caffeina possa interferire negativamente sulle probabilità di successo di rimanere incinta, mentre altri ne smentiscono i danni. Ad ogni modo, se il vostro state cercando avere un bambino, non vi costerà nulla ridurre il vostro consumo di caffè.

13) Condizioni mediche

Ci sono alcuni problemi di salute che possono di certo influire sulla fertilità, a partire da disturbi come la sindrome dell’ovaio policistico, l’endometriosi, o fibromi uterini. Anche altre patolofie possono comportare problemi per una gravidanza, come le malattie autoimmuni, ad esempio lupus o artrite reumatoide. È necessario quindi lavorare con un team di medici che aiutino a gestire e a migliorare i sintomi di questi disturbi per aumentare le possibilità di successo.

14) Malattie sessuali

Alcune infezioni sessualmente trasmissibili, come la clamidia o la gonorrea possono portare a disturbi più importanti e causare problemi d’infertilità, anche dopo diverso tempo dalla loro contrazione. Può capitare che siano le stesse difficoltà a restare incinta a portare poi alla scoperta di aver contratto in passato queste malattie con relativa degenerazione, senza nemmeno essersene accorte, proprio per una iniziale mancanza di sintomi. Ricordiamo che invece banali infezioni vaginali non hanno alcun effetto negativo sulla fertilità.

15) Stress

Fra i maggiori responsabili dell’insuccesso di restare incinte per molte donne. Non solo lo stress influisce sull’alterazione dei livelli ormonali e dell’ovulazione, ma anche la percezione di esso, che porta a reagire negativamente, alzandone i livelli.

Leggi anche 15 fattori che influenzano la fertilità nelle donne – Prima Parte e 15 fattori che influenzano la fertilità nelle donne – Seconda Parte.

Photo Credits |Kaspars Grinvalds/ Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>