Come curare l’alitosi con i rimedi della nonna

di Pina Commenta

L’alitosi è un problema che può seriamente compromettere la vita sociale delle persone. Le sue cause principali sono riscontrabili nella scarsa igiene orale, le infiammazioni del cavo orale, o, più raramente, malattie sistemiche gravi.

Quindi, ovviamente, dopo aver consultato il vostro medico, e stabilito che non ci sono cause gravi alla base, è possibile ricorrere a rimedi naturali come ad esempio il valido aiuto che ci viene dai rimedi della nonna.

Vediamo quindi quali sono i rimedi della nonna più adatti per contrastare l’alito cattivo.

Caffè

Il classico chicco di caffè, da tenere in bocca, è sempre un valido aiuto per contrastare l’alitosi.

Anice e limone

Un mix di anice e limone, fatto con succo di limone in cui sono stati messi a macerare dei semi di anice ridotti in polvere, è l’ideale per fare degli sciacqui più volte al giorno.

Menta piperita

La menta piperita è un altro classico rimedio della tradizione. Vi basterà masticare delle foglie fresche della pianta o anche preparare un infuso con alcune foglie sminuzzate e messe in acqua bollente per 10-15 minuti. Con questo infuso si fanno degli ottimi sciacqui per più volte al giorno.

Prezzemolo

Anche questa pianta è indicata per i problemi di alito, se ne possono masticare delle foglioline per contrastare il disturbo.

Tè verde

Nulla di più semplice, un bell’infuso di tè verde e l’alito si mantiene fresco.

Per quanto riguarda le tisane, la nonna consiglia un mix di lavanda, menta e salvia.

Trovi tanti altri rimedi della nonna qui.

Photo Credits |Vladimir Gjorgiev/ Shutterstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>