Come curare l’alopecia con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

L’alopecia è un disturbo che si manifesta con perdita dei capelli, diradazione o completa scomparsa di questi.

Ci sono diverse forme di alopecia, la più diffusa è quella androgenetica, in cui si perdono i capelli nelle zone frontali e superiori del capo e soprattutto riguarda per lo più gli uomini.

Piuttosto diffusa è anche l’alopecia areata che si manifesta con chiazze prive di capelli.

Le cause possono essere le più diverse, da fattori ereditari a periodi o episodi forti di stress, fino alle alterazioni ormonali. Anche le conseguenze di cure e assunzioni di farmaci possono portare all’alopecia.

Ecco di seguito i principali rimedi omeopatici per rallentare la caduta dei capelli e favorire la ricrescita.

Ignatia amara 30 CH

Questo rimedio è indicato per chi ha perso i capelli in seguito ad un forte shock psichico, come può essere un lutto o un episodio molto forte emotivamente. La dose consigliata è di 5 granuli, 1 volta al giorno.

Anacardium orientale 15 CH

Questo rimedio è adatto ai più giovani, quando accanto all’alopecia ci sono altri problemi come la depressione, alterazioni comportamentali o disturbi della memoria. Le dosi consigliate sono 5 granuli, 3 volte a settimana.

Kali phosphoricum 9 CH

Questo rimedio è indicato per chi ha perso o sta perdendo i capelli in seguito ad un forte periodo di stress, come può essere un periodo prolungato di studio o lavoro particolarmente impegnativo. Le dosi sono 5 granuli, 1 volta al giorno.

Sepia 30 CH

Questo rimedio è indicato per forme di alopecia con eruzioni del cuoio capelluto. Le consigliate sono 5 granuli al giorno.

 

Trovi altri rimedi omeopatici qui.

Photo Credits |PathDoc/ Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>