Come curare la tosse dei bambini con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

Molto spesso i nostri bambini, specialmente nella stagione fredda, sono soggetti a tosse. Quelli che vogliamo proporvi oggi, sono una serie di consigli per provare a risolvere il problema con i rimedi omeopatici. L’omeopatia è particolarmente indicata per i bambini perché non ha effetti indesiderati e pare dare maggiori risultati proprio sui più piccoli. Inoltre non interferisce con le cure tradizionali.

È ovvio che è necessari ricevere una diagnosi da un esperto per scoprire di quale tipo di tosse soffre il nostro bambino e il ricorso al medico è opportuno se il piccolo non sembra migliorare in una decina di giorni.

Detto ciò, vediamo quali sono i rimedi omeopatici più indicati per curare la tosse nei bambini.

Pulsatilla 7 CH

Questo rimedio, la cui posologia consigliata prevede l’assunzione 3 volte al giorno, può essere molto utile per quella tosse tipica dei bambini, e cioè particolarmente secca di notte e più grassa al risveglio.

Antimonium 5 CH

Qui sono previsti 3 granuli volendo anche ogni ora. Ed è un rimedio indicato per la tosse spastica, quasi soffocante, con il bambino che ha difficoltà ad espettorare.

Chamomilla 6 CH

In questo caso sono consigliati 3 granuli 3 volte al giorno. Questo rimedio è particolarmente indicato per la tosse di natura nervosa nei bambini.

Stodal

Si tratta di uno sciroppo omeopatico particolarmente indicato per i bambini perché aiuta a ridurre la frequenza e l’intensità della tosse. La posologia per i più piccini prevede circa un cucchiaino da caffè per 3-5 volte al giorno.

Trovi altri rimedi omeopatici qui.

Photo Credits |Ermolaev Alexander/ Shutterstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>