Primi dentini: i rimedi della nonna contro il disturbo

di Pina Commenta

Le mamme e i papà lo sanno bene, la prima dentizione è un momento della vita dei bambini che può essere molto difficile e portare disturbi e fastidi al piccolo.

Generalmente, infatti, l’eruzione dei primi dentini è accompagnata da sintomi come gengive infiammate e gonfie, arrossamento della pelle delle guance e a volte del collo, salivazione abbondante, irritabilità, febbre.

Si tratta dunque di un processo fisiologico, i cui disturbi sono, nella maggior parte dei casi, di lieve entità. Comunque, per portare sollievo al piccolo, si possono adottare dei rimedi della nonna, che possono così contrastare i fastidi della prima dentizione.

Massaggio con acqua fredda

Uno dei primi che si possono adottare per alleviare i fastidi del piccolo è quello di praticare un leggero massaggio alle gengive doloranti del bambino, il tutto usando una garza sterile imbevuta di acqua fredda.

Carota

Una carota ben lavata e sbucciata, può essere mordicchiata dal piccolo per portare sollievo alle gengive infiammate. Si tratta di un naturale “giocattolo”, di quelli che solitamente si trovano in commercio, specifici per il problema della prima dentizione.

Miele di fiori di acacia o di rosa

Senza esagerare, anche il miele di fiori d’acacia o di rosa, può essere un efficace rimedio al fastidio da prima dentizione. È in grado infatti di attenuare il dolore di gola e bocca in maniera naturale.

Ghiacciolo alla camomilla ed erba gatto

Vi basterà ottenere un preparato di erba gatto e camomilla da far raffreddare e mettere in freezer. Dopo che questo preparato si è congelato, lo si potrà usare come “ghiacciolo” da passare sulle gengive del piccolo. Si unirà così l’azione curativa delle erbe a quella lenitiva del ghiaccio.

Trovi altri rimedi della nonna qui.

Photo Credits |forsiba/ Shutterstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>