Maschere alla frutta per capelli forti, lucidi e morbidi

di Pina Commenta

La frutta è di certo un’alleata della nostra chioma, non solo fa bene mangiarla ma possiamo anche utilizzarla per impacchi e maschere super nutrienti.

Oggi vi spieghiamo come usare pesca, anguria e avocado nei vostri cosmetici fai da te per capelli.

Maschera rinforzante alla pesca

Desiderate capelli fragili senza vita? Nulla di meglio che utilizzare le proprietà nutrienti delle pesche. Vi basterà mescolare la polpa frullata di 3 pesche ad un cucchiaio di argilla verde, un po’ di succo di limone, 2 cucchiai di yogurt naturale e volendo 2-3 gocce di olio essenziale di rosmarino. Si applica il composto sulla chioma per 30 minuti e poi si procede con il normale shampoo. L’argilla è particolarmente indicata per chi ha cuoio capelluto e capelli grassi, può evitarla chi li ha secchi e magari sostituirla con un cucchiaio di miele. I capelli saranno più forti, lucenti e il cuoi capelluto riequilibrato.

Impacco lucidante all’anguria

Capelli opachi e spenti? Per una avere una chioma che brilla di luce propria dovrete affidarvi all’anguria. Preparate dunque la polpa di 100 gr di anguria frullata da mescolare insieme a 3-4 cucchiai colmi di semi di anguria sbucciati. A questo aggiungete 3 cucchiai di yogurt naturale e due cucchiai di un olio vegetale a scelta, andrà bene quello di jojoba o di semi di lino o simili. Si applica il tutto sulle lunghezze fino alle punte e si avvolge in una pellicola tenendo in posa per 30 minuti. Dopodiché si procede con lo shampoo abituale.

Maschera districante all’avocado

Capelli secchi e stopposi? La soluzione sta nell’avocado. Le sue proprietà nutrienti e ammorbidenti renderanno i vostri capelli soffici e districati. In questo caso vi basta la polpa schiacciata di mezzo avocado da unire a mezza mela grattugiata. A questo si aggiunge un uovo, due cucchiaini di olio di cocco, un cucchiaino di miele e 6 gocce di olio essenziale di limone. Si mescola bene il tutto magari aiutandosi con un frullino a immersione e si applica il composto ottenuto sui capelli tenendo in posa per circa 30 minuti. Dopodiché si procede con il normale shampoo.

Photo Credits |Eleni Alina/ Shutterstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>